Vega de Valcarce via francese

Informazioni su Vega de Valcarce

Vega de Valcarce è un comune della provincia di León, appartenente alla regione di El Bierzo. È incorniciato nella bella valle di Valcarce, che segue il corso del Cammino Francese per 14 chilometri prima di raggiungere la Galizia. È il comune più grande della valle e comprende 23 località. Se sei sul Cammino di Santiago passerai per alcuni di essi: Portela de Valcarce, Ambasmestas, Las Herrerías, La Faba e Laguna de Castilla.

L’origine di questa città risale al XI secolo e, secondo la leggenda popolare, nacque da una famiglia galiziana che, prima di costruire la sua prima casa, visse per alcuni mesi dentro un castagno.

La storia del villaggio è strettamente legata al Camino de Santiago e all’ingresso medievale al Regno di Galizia. Tutta la Valcarce formò una signoria nel Medioevo e, durante gran parte di essa, i potenti arcivescovi di Compostela collocarono nella zona numerosi feudatari che si dividevano la signoria nella regione.

I signori feudali imponevano a chiunque volesse passare in Galizia un pagamento noto come “portazgo”, qualcosa di simile a un pedaggio come lo conosciamo oggi. Nel 1702 il re Alfonso VI intervenne per sopprimere questo privilegio, ma non sarebbe scomparso fino a molti anni dopo.