Informazione

I 18 chilometri che separano Mansilla de las Mulas dalla città di
León
sarà una passeggiata in cui la cosa più importante per il pellegrino sarà raggiungere il traguardo per sfruttare al massimo la giornata in città. La giornata avrà poco interesse paesaggistico, con sentieri vicini a strade, zone industriali e traffico pesante tipico delle grandi città.

Senza dubbio, questo è uno dei finali di tappa più attesi. La grande città di León ha meravigliosi monumenti e attrazioni, come la Cattedrale di Santa María e la Basilica di San Isidoro, che sono meritatamente famosi in tutto il mondo.

Carta geografica

Lasciamo Mansilla de las Mulas in direzione di León, attraversando il ponte a otto arcate sull’Esla, e ci dirigiamo verso Villamoros de Mansilla. Qui possiamo fare una piccola deviazione per vedere il monastero di Santa María de Sandoval, di cui rimangono delle rovine.

Dopo quasi 5 chilometri di cammino, arriviamo a Villamoros de Mansilla, un paese attualmente non attraversato dal Camino ma che possiamo prendere come alternativa per cercare di evitare per un tratto la spalla della strada.

Avanziamo fino a Puente Villarente e dopo aver attraversato il fiume Porma troviamo diversi servizi dove possiamo rifornirci. Continuiamo lungo il canale Arriola per raggiungere un tunnel che attraversa l’autostrada per arrivare ad Arcahueja. Guardiamo l’Alto del Portillo, una torre di guardia che ci permette di contemplare le rive del fiume Toribio e la frazione di León. Continuiamo dritti su una pista di ghiaia e arriviamo all’area di sosta di Valdelafuente, un paese in cui non vale la pena entrare.

Cominciamo a vedere i primi edifici industriali e ci imbattiamo nella chiesa di San Juan Bautista. Lasciamo un cimitero sulla destra e arriviamo a un incrocio che ci porta alla zona industriale.

Arriviamo senza ulteriori indugi a Puente Castro, il preludio alla capitale di León. Da qui non ci resta che percorrere l’ultimo tratto di questa tappa ingrata, ricompensata dalle attrazioni della città di León. Attraversiamo il fiume Toribio su una passerella pedonale e camminiamo lungo il viale Alcalde Miguel Castañón fino a raggiungere la Plaza de Santa Ana e completare l’ultimo chilometro fino al centro della città.

Considerare

C’è una variante segnalata all’uscita di Mansilla de las Mulas e termina a Villamoros de Mansilla, permettendo di visitare il magnifico monastero cistercense di Santa María de Sandoval. Allunga il percorso di 5,5 km.

Luoghi di interesse

  • Monastero di Santa María de Sandoval – Villaverde de Sandoval (Mansilla Mayor)
  • Cattedrale di León – León
  • Muro romano e recinto medievale – León
  • Castello di León – León
  • Dimore e palazzi della città vecchia – León

Piatti tipici

  • Potage
  • Botillo
  • Cocido Maragato o Cocido Montañés
  • Carne di maiale macinata
  • Trota

Fotografie

Ostelli

Ostello a Mansilla de las Mulas

Direzione: C/ del Puente, 5 24210 Mansilla de las Mulas – León.

Telefono: (+34) 987 311 250

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Ostello-Residenza San Francisco de Asís

Direzione: Avenida Alcalde Miguel Castaños, 4. Parque San Francisco 24005 León.

Telefono: (+34) 987 215 060

Email: [email protected]

Web: https://www.alberguescapuchinos.org/

Ostello del convento di Carbajalas

Direzione: Plaza de Santa María del Camino 3 24003 León.

Telefono: (+34) 987 252 866

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Città

León

Municipio: León

Provincia: León

Habitantes: 124.028

Mansilla de las Mulas

Municipio: Mansilla de las Mulas

Provincia: León

Habitantes: 1.743