In questo viaggio seguirete il percorso completo dell’itinerario francese nella sua sezione galiziana, il Cammino Francese da O Cebreiro. Inizierete la vostra avventura in un piccolo villaggio nelle montagne di Lugo, un tesoro del patrimonio etnografico della Galizia. Basta una passeggiata per le sue strade acciottolate per innamorarsi e farsi travolgere.

Preparatevi a scoprire antiche pallozas. Edifici che in passato erano case dove persone e bestiame vivevano insieme e si riparavano dai rigidi inverni delle montagne di Los Ancares. Una chiesa che custodisce il mistero del miracolo eucaristico del Santo Graal e una delle viste panoramiche più impressionanti di tutto il Cammino Francese.

Ma questo villaggio da favola è solo l’inizio di una grande avventura. Sarete immersi nella Galizia rurale, ricca di tradizioni, leggende, paesaggi sorprendenti e monasteri imponenti come quello di Samos, uno dei più antichi della regione. Da Sarria in poi l’atmosfera del pellegrino sarà più vivace. Incontrerai molte persone di diverse nazionalità che ti accompagneranno tappa dopo tappa fino a Santiago de Compostela.

Precio
Da
250€

Itinerario di viaggio

Il piccolo villaggio di O Cebreiro è un lusso da dove iniziare il Cammino Francese. Poiché un’immagine vale più di mille parole, vi proponiamo un gioco: vi diremo la parola che definisce l’immagine più eccezionale di O Cebreiro, e da lì costruiremo la spiegazione del luogo per voi.

La parola che definirà la tua giornata è “palloza”. Ora vi starete chiedendo: cos’è una palloza? Sicuramente quando concluderete la vostra visita a questa magica città definirete la parola alla perfezione. Le pallozas sono senza dubbio l’elemento più rappresentativo di O Cebreiro, che ospita alcuni dei migliori esempi di queste costruzioni e ha anche un museo etnografico dove si può imparare di più sui modi di vita nelle montagne di Lugo.

Non c’è posto più perfetto per il tuo primo giorno da pellegrino. Buon divertimento!

Prima di lasciare O Cebreiro potrai contemplare una delle migliori viste panoramiche della montagna orientale della Galizia. Questa è senza dubbio la tappa più bella del tuo viaggio, ma anche la più montuosa, quindi ti consigliamo di prendertela comoda e goderti ogni passo.

Una volta arrivati in cima all’Alto de San Roque vi assicuriamo che vi sentirete piccoli, non solo per la grandezza del panorama, ma anche per la gigantesca statua di un pellegrino che lotta contro il vento che veglia sulle cime. Un ultimo sforzo vi porterà al punto più alto del Cammino Francese nel suo tratto galiziano, l’Alto del Poio a 1.337 metri sul livello del mare.
Da qui si può respirare tranquillamente, perché la discesa sarà una piacevole passeggiata che attraversa piccoli villaggi fino a raggiungere Triacastela, dove un enorme castagno centenario vi darà il benvenuto.

La tappa di oggi inizia con un dilemma: vengono presentate due alternative. Scegliere non sarà facile, ma qualunque sia la decisione che prenderete, vi assicuriamo che la prenderete bene.

Il percorso ufficiale attraverso San Xil è di 18,1 km fino a Sarria, durante il quale si passa attraverso boschi lussureggianti di castagni, querce e betulle e piccoli villaggi con quasi nessun servizio. Senza dubbio l’opzione migliore se si vuole godere di una giornata completamente rurale.

Un po’ più lungo è il Camino attraverso la variante di Samos, che ha 25 km alla fine della tappa. Trattandosi di un percorso secondario, gran parte del viaggio è su strada fino ad arrivare a Samos, dove si trova il suo spettacolare monastero, uno dei più importanti della Galizia.

Una volta a Sarria, si può godere l’atmosfera pellegrina della città passeggiando per le strade acciottolate della città vecchia, o rilassandosi sul lungomare Malecón in una delle sue terrazze sul fiume. Sarria, luogo di antica popolazione, vi permetterà di fare diverse visite culturali ai suoi vari elementi del patrimonio, che vanno dalla preistoria ai giorni nostri.

Partiamo per la terza tappa del Cammino Francese da O Cebreiro. Oggi ti aspetta un itinerario facile e adatto ai pellegrini. Attraverserete fiumi e foreste e troverete piccole chiese e villaggi, con molti posti per fermarsi e bere qualcosa. I pellegrini dicono che questa è una delle tappe più belle del percorso francese, quindi godetevela. Appena arrivati sulle rive del fiume Miño, troverete l’affascinante villaggio di Portomarín, che risplende con le sue case bianche e i tetti di ardesia. Una fine di tappa di cui ti innamorerai e che conserva un segreto sotto le acque del bacino. Non ti resta che rilassarti e godere!

Una cosa è chiara: è molto probabile che tu non voglia lasciare Portomarín questa mattina. Questa piccola città ha un “je ne sais quoi” che attrae le persone come una calamita. Probabilmente è per il fascino delle sue strade, la buona atmosfera e la simpatia della sua gente.

In questa giornata vi dirigerete verso Palas de Rei, una tappa con qualche dislivello in cui combinerete strada e montagna lungo 25 chilometri. Durante il tour scoprirete il sito di Castromaior, un buon esempio di insediamento degli antichi abitanti della Galizia. Una volta a Palas de Rei, avrete l’opportunità di visitare diversi resti archeologici della cultura megalitica come dolmen, così come mámoas e castros. Come potete vedere, Palas de Rei vi offrirà un soggiorno molto didattico su questa terra.

Questa è la tappa più lunga del Cammino Francese all’interno della comunità galiziana, 29 chilometri ti separano dalla tua destinazione, quindi ti consigliamo di prendertela comoda e di goderti i dintorni, dato che è anche uno dei tratti più belli del percorso. Già nella provincia di A Coruña, strade sterrate, foreste lussureggianti e ponti medievali guideranno il tuo cammino verso Santiago de Compostela.

Per ogni pellegrino è obbligatorio fare una fermata a Melide, capitale del polpo galiziano; in una qualsiasi delle sue numerose pulperías si potrà assaggiare questa prelibatezza della gastronomia galiziana. Dopo aver recuperato le forze, gli ultimi chilometri non comporteranno un grande sforzo e una volta arrivati ad Arzúa avrete il resto della giornata per riposare corpo e mente.

Una volta arrivati ad Arzúa, non si può non degustare il tipico formaggio a cui dà il nome: Denominazione di Origine Arzúa-Ulloa; accompagnato da altri prodotti tipici della zona.

Oggi inizia la penultima tappa del tuo cammino francese. Una piacevole passeggiata attraverso un terreno comodo e pianeggiante, con molti bar e ristoranti che vi incoraggeranno a prendervela comoda. Probabilmente, mentre camminate, noterete e vi renderete conto che tra i pellegrini comincia a esistere una sorta di emozione collettiva. Lo senti anche tu?

La sensazione di eccitazione, nervosismo e gioia è la più caratteristica della fine della tappa di O Pedrouzo. Il consiglio, e vedrai che tutti fanno lo stesso, è di andare a letto presto per alzarsi presto il giorno dopo e iniziare la tappa molto presto. In questo modo arriverai prima a Santiago e avrai più tempo per visitare la città.

Finalmente è arrivata l’ultima tappa del tuo Cammino Francese da O Cebreiro. Come abbiamo detto prima, prima si inizia a camminare oggi e meglio è, perché prima si arriva a Santiago de Compostela.

Una volta arrivati a Monte do Gozo, scoprirete quella piacevole sensazione quando vedrete per la prima volta le torri della cattedrale. Una vista panoramica perfetta prima di assaporare gli ultimi chilometri e fare l’ingresso trionfale alla Plaza del Obradoiro.

Sei a Santiago! Sentiti felice e orgoglioso di aver completato il tuo Camino de Santiago. Ora non ti resta che ritirare il certificato di Compostela e goderti un’incredibile giornata alla scoperta della capitale galiziana.

Congratulazioni! Hai finito il tuo cammino francese da O Cebreiro. L’ultimo giorno che invii, puoi tornare a casa o goderti un altro giorno a Santiago. Ed è proprio così, quanto è bella Compostela.

Sapevi che tutte le strade finiscono a Finisterre? Se ti è rimasto il desiderio di camminare e hai ancora 5 giorni, ti incoraggiamo a completare il 5 tappe che separano Santiago da Finisterre. L’itinerario più magico e spirituale che nasconde veri e propri tesori come Ponte Maceira, uno dei villaggi più belli della Spagna o lo straordinario tramonto del faro di Finisterre.

Mappa del cammino

Tipo di alloggio

Dettagli

Servizi inclusi

9 giorni / 8 notti di alloggio9 giorni / 8 notti di alloggio
Trasferimento dei bagagli durante le tappeTrasferimento dei bagagli durante le tappe
Documentazione completaDocumentazione completa
Credenziale del pellegrinoCredenziale del pellegrino
Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24
Assicurazione di viaggioAssicurazione di viaggio

Servizi opzionali

ServizioIn ostelli privati da O CebreiroNegli ostelli e nelle pensioni di O CebreiroIn hotel e alloggi superiori da O Cebreiro
ColazioneColazioneConsultare60€ per persona65€ per persona
MP (colazione e cena)MP (colazione e cena)Consultare165€ per persona180€ per persona
Supplemento per camera singolaSupplemento per camera singolaConsultare120€ per camera singola160€ per camera singola
Notte extra a Santiago de CompostelaNotte extra a Santiago de Compostela25€ per persona55€ (cam. singola) / 70€ (cam. doppia)70€ (cam. singola) / 90€ (cam. doppia)
Trasferimento da Santiago a O CebreiroTrasferimento da Santiago a O Cebreiro160€ (Veicolo a 4 posti)160€ (Veicolo a 4 posti)160€ (Veicolo a 4 posti)
Colazione Colazione
In ostelli privati da O Cebreiro Consultare
Negli ostelli e nelle pensioni di O Cebreiro 60€ per persona
In hotel e alloggi superiori da O Cebreiro 65€ per persona
MP (colazione e cena) MP (colazione e cena)
In ostelli privati da O Cebreiro Consultare
Negli ostelli e nelle pensioni di O Cebreiro 165€ per persona
In hotel e alloggi superiori da O Cebreiro 180€ per persona
Supplemento per camera singola Supplemento per camera singola
In ostelli privati da O Cebreiro Consultare
Negli ostelli e nelle pensioni di O Cebreiro 120€ per camera singola
In hotel e alloggi superiori da O Cebreiro 160€ per camera singola
Notte extra a Santiago de Compostela Notte extra a Santiago de Compostela
In ostelli privati da O Cebreiro 25€ per persona
Negli ostelli e nelle pensioni di O Cebreiro 55€ (cam. singola) / 70€ (cam. doppia)
In hotel e alloggi superiori da O Cebreiro 70€ (cam. singola) / 90€ (cam. doppia)
Trasferimento da Santiago a O Cebreiro Trasferimento da Santiago a O Cebreiro
In ostelli privati da O Cebreiro 160€ (Veicolo a 4 posti)
Negli ostelli e nelle pensioni di O Cebreiro 160€ (Veicolo a 4 posti)
In hotel e alloggi superiori da O Cebreiro 160€ (Veicolo a 4 posti)

Fotografie

Domande frequenti

In questa modalità farai il Camino de Santiago al tuo ritmo e dovrai preoccuparti solo di scegliere il percorso che ti piace di più, il tipo di alloggio e la data di partenza. Se scegliete questa opzione, viaggerete da soli o con le persone che appaiono nella vostra prenotazione, e avrete tutti i servizi inclusi in modo che dovrete preoccuparvi solo di camminare e godervi l'esperienza.
Il Cammino di Santiago da solo include i seguenti servizi
  • Alloggio
  • Trasporto bagagli
  • Dossier con informazioni sulle tappe
  • Credenziale del pellegrino
  • Assistenza telefonica 24 ore su 24
  • Assicurazione di viaggio
Inoltre, puoi personalizzare il tuo viaggio aggiungendo i seguenti servizi opzionali
  • Colazione o mezza pensione
  • Trasferimenti privati alla partenza della tappa da Santiago de Compostela o dall'aeroporto.
  • Notte extra all'inizio o alla fine della tappa
A differenza dei viaggi di gruppo, nessun servizio di autobus, guida o veicolo di supporto è incluso tra le tappe. Ma avrete una hotline 24 ore su 24 dove potrete contattarci in caso di qualsiasi problema o imprevisto, che risolveremo rapidamente.
Sì, avrete la totale libertà di scegliere la vostra data di partenza. Tuttavia, se vuoi fare il tuo Camino de Santiago nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio, ti consigliamo di verificare la disponibilità prima di prenotare. In questo periodo dell'anno la maggior parte degli alloggi è chiusa e molti servizi potrebbero non essere disponibili.
Nei suoi documenti di viaggio, troverà i nomi degli alloggi che le sono stati assegnati, così come il loro numero di telefono di contatto e l'ubicazione.   Come regola generale, tutti gli alloggi si trovano nel centro delle diverse città lungo il Camino de Santiago, senza bisogno di deviare troppo dal percorso. Ma a volte, per mancanza di disponibilità, è possibile che alcuni alloggi siano un po' lontani dal villaggio o addirittura nelle città vicine.   Per tutti gli alloggi che si trovano ad una distanza considerevole dal percorso del Camino, vi forniremo un servizio di taxi gratuito che potrete utilizzare per raggiungere il vostro alloggio e tornare al Camino la mattina successiva.   In ogni caso, si tratta di eccezioni che vi informeremo al momento della prenotazione.
Il servizio di trasporto bagagli di default è incluso in tutti i nostri viaggi e non è necessario richiederlo. Potrai fare il Camino de Santiago senza il tuo bagaglio sulle spalle con la tranquillità che la tua valigia sarà al tuo prossimo alloggio al tuo arrivo.   Insieme alla credenziale riceverete anche degli adesivi, che dovrete ricoprire con le informazioni richieste e attaccare in un posto visibile sulla vostra valigia.   Una volta arrivati al vostro alloggio, vi consigliamo di chiedere alla reception dove potete lasciare i vostri bagagli. Dovrete lasciare il vostro bagaglio nel luogo indicato la mattina presto perché il nostro trasportatore lo prenda. In questo modo, quando arriverai al tuo prossimo alloggio i tuoi bagagli saranno già lì.
Abbiamo un servizio di taxi che puoi noleggiare ogni volta che ne hai bisogno. Puoi noleggiarla, per esempio, per andare dall'aeroporto all'inizio del tuo Camino, o per andare da Santiago al tuo punto di partenza per ritirare la tua auto una volta finita la tappa.   Il prezzo dei trasferimenti dipenderà dalla distanza dal vostro punto di origine alla destinazione. Se avete domande su questo servizio non esitate a contattarci.
Con ogni viaggio includiamo un'assicurazione obbligatoria che vi coprirà per qualsiasi inconveniente che possa sorgere durante il Camino de Santiago. Le invieremo la polizza assicurativa insieme ai suoi documenti di viaggio.
L'assicurazione di viaggio di base inclusa nei nostri pacchetti ha un'ampia copertura contro gli imprevisti, con la quale avrete anche l'assistenza medica garantita e numerosi benefici che potete consultare nelle Condizioni Generali di Assicurazione di Viaggio.
Nei suoi documenti di viaggio troverà un numero di telefono di emergenza dove siamo disponibili 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno. In questo modo viaggerai con tranquillità sapendo che uno dei nostri accompagnatori ti aiuterà a risolvere rapidamente qualsiasi problema, incidente o dubbio che potresti avere lungo il tuo Camino de Santiago.
Puoi fare la tua prenotazione in diversi modi: Attraverso il nostro sito web: Selezioni il percorso che desidera e segua i passi indicati nel modulo. Avremo bisogno dei tuoi dati personali e di quelli dei tuoi accompagnatori, potrai selezionare il tipo di alloggio, la distribuzione delle camere, i pasti, i trasferimenti, il noleggio di biciclette, ecc. Per e-mail: Se non sai come fare la tua prenotazione attraverso il nostro sito web, hai bisogno di un viaggio personalizzato, o ti abbiamo già inviato un preventivo, puoi inviarci una e-mail a [email protected] Vi invieremo un modulo da compilare e le istruzioni per il pagamento. Importante: Nel caso in cui i percorsi o i servizi presenti sul web non si adattino alle sue esigenze specifiche, può chiederci un preventivo personalizzato che si adatti a ciò che sta cercando. Se avete domande o problemi durante la prenotazione, contattateci al 981 96 68 46 e saremo felici di aiutarvi.
Visualizza tutti i viaggi
Prenota il viaggio