Carrión de los Condes

Informazioni su Carrión de los Condes

Il villaggio medievale di Carrión de los Condes si trova nel nord della regione naturale di Tierra de Campos, nella provincia di Palencia.

Conosciuto per essere il luogo di nascita di scrittori famosi, come il Marchese di Santillana, questo luogo è noto per la sua eccezionale storia all’interno dei pellegrinaggi, offre nove chiese, cinque conventi e quattro ospedali per assistere i pellegrini nel modo migliore.

La fermata a Carrión de los Condes è una delle migliori per i pellegrini golosi, poiché qui possono assaggiare le prelibatezze fatte dalle monache di Santa Clara e di altri monasteri, dove possono acquistare una varietà di prodotti.

Cosa vedere e fare a Carrión de los Condes

Chiesa di Santiago

Famosa per il suo splendido Pantocrator. Questo edificio si trova nell’angolo nord-est della piazza principale, nella strada che attraversa la città seguendo il Camino de Santiago, è stato costruito a metà del XII secolo e ha subito alcune variazioni nel corso dei secoli, risultando in un miscela di stili architettonici in tutta la chiesa. La facciata occidentale fu costruita intorno al 1160-1170 ed è uno dei più chiari esempi di arte romanica in Spagna.

Chiesa di Santiago Carrión de los Condes

Chiesa di Santa María del Camino

È il tempio più antico di Carrión de los Condes, costruito nel XII secolo in stile romanico e dedicato a Nuestra Señora del Cuidador del Camino. Questo edificio si trova sull’asse est-ovest, con il presbiterio e l’altare sul lato est, rivolto verso Gerusalemme e il sorgere del sole, l’inizio del nuovo giorno. Il portale sopra l’entrata principale è decorato con sculture che rappresentano motivi legati alla Natività di Gesù Cristo e all’Adorazione dei Magi. L’interno della chiesa è decorato in stile romanico, tranne la navata, che fu ricostruita nel XVII secolo in stile barocco. La statua gotica di Nostra Signora della Vittoria nella navata laterale risale al XIV secolo.

Chiesa di Santa María del Camino Carrión de los Condes

Convento di Santa Clara

Fu fondata nel 1231 da due discepoli diretti di Santa Chiara e inaugurata nel 1260. I più antichi monasteri delle Clarisse in Spagna. All’interno si può vedere una chiesa e un museo che espone varie sculture e ornamenti, oltre a una Pietà di Gregorio Fernández. Ha un ostello religioso esclusivamente per i pellegrini con credenziali.

Le sorelle elaborano diverse varietà di dolci: Virutas de San José, Cuellos de pasta sfoglia di San Blas, Pastas de limón e Tortas de chicharrones o Tortas de Santa Clara.

Convento di Santa Clara Carrión de los Condes

Monastero di San Zoilo

Alla periferia della città, nella località di Carrión de los Condes , vicino al ponte medievale, si trova il monastero di San Zoilo, un antico rifugio di pellegrini iniziato nel X secolo. Di questo edificio dobbiamo evidenziare il suo chiostro rinascimentale, un’autentica meraviglia ornamentale e tecnica che è opera di Juan de Badajoz.

Monastero di San Zoilo Carrion de los Condes

Feste del santo patrono

Se visitate Carrión de los Condes nella seconda metà di agosto potrete apprezzare la festa patronale di San Zoilo, una delle feste più grandi della città, vedrete gare, sfilate e un’originale processione sacra in cui si balla all’aria aperta.

www.carriondeloscondes.org

Mapa de Carrión de los Condes