Arzúa Via Francese

Informazioni su Arzúa

Questo comune situato nella parte meridionale della provincia di La Coruña, è anche conosciuto come la “terra del formaggio” in riferimento al formaggio fatto con latte di mucca della denominazione di origine Arzúa-Ulloa, e ogni anno la festa del formaggio si tiene la prima domenica di marzo.

Arzúa ci dà la possibilità di tornare all’epoca romana e di immergerci nella cultura giacobina che ha resistito durante i secoli. In questo villaggio possiamo trovare una grande varietà di monumenti come chiese e cappelle che conservano ancora caratteristiche romaniche, così come architettura civile, edifici per pellegrini e case signorili.

Cosa vedere e fare a Arzúa

Cappella della Maddalena

Fondata nel XVI secolo dai frati agostiniani che crearono un piccolo ospedale per accogliere i pellegrini in cammino verso Santiago de Compostela. Ma nel XVII secolo dovettero abbandonarla. È stato recentemente restaurato e si prevede di installare un piccolo museo nelle sue stanze. La cappella ha una sola navata rettangolare, con una porta ad arco semicircolare sulla facciata, che rivela il suo stile romanico, e all’interno conserva ancora la tomba di Alonso de Muñiz.

Cappella della Magdalena Arzúa