Cammino Francese - Villamayor de Monjardín

Informazioni su Villamayor de Monjardín

Villamayor de Monjardín è un piccolo villaggio e comune della Comunidad Foral de Navarra, situato sul Cammino Francese. È un villaggio dal XII secolo e un comune indipendente dal 1846, quindi ha una lunga storia da offrire. Questa città contiene un eccellente patrimonio naturale e una serie di monumenti storici, quindi è di grande interesse turistico nonostante le sue modeste dimensioni. È un luogo ideale per immergersi nella cultura e rilassarsi all’aria aperta.

Cosa vedere e fare a Villamayor de Monjardín

Castello di San Esteban de Deyo o Castello di Monjardín

Questa interessante costruzione risale al X secolo e si trova vicino a Villamayor de Monjardín, su una collina alta 890 metri. Si dice che in questo castello riposino i resti del monarca navarrese Sancho Garcés I.

Del recinto medievale originale del castello, si sono conservati i vecchi muri di arenaria e la cisterna all’interno di una casa con un soffitto a volta. I muri creano un recinto piatto, in questo c’è un eremo di costruzione tardiva. Sul sito si trovano anche i resti del torrione. Questo è uno degli eventi architettonici essenziali da visitare a Villamayor de Monjardín.

Castello di Monjardín - Villamayor de Monjardín

Fontana dei Mori

Per visitare la Fuente de los Moros bisogna andare alla periferia di Villamayor de Monjardín, a circa 300 metri. Questa costruzione è una curiosità del tardo romanico. La fontana dei Mori è una cisterna la cui costruzione è datata intorno al 1200 e alla quale si accede attraverso una facciata a doppio arco. Da qui, un’ampia scalinata scende verso l’acqua. Il tetto della fontana è stato recentemente ricostruito, rispettando sempre l’aspetto originale.

Fontana dei Mori - Villamayor de Monjardín

Il percorso del castello Mojardín

Se vuoi goderti il patrimonio naturale e storico di Villamayor de Monjardín in una sola seduta, questo è il modo perfetto per farlo. È un percorso breve, un po’ secco, con pendenze continue e molto da vedere lungo la strada. Come culmine finale arriviamo al famoso castello Mojardín con il suo aspetto imponente.

Percorso di Castillo de Monjardín - Villamayor de Monjardín

Chiesa di Sant’Andrea Apostolo

La chiesa di San Andrés è un’interessante costruzione romanica con progressi verso lo stile protogotico. Ha un’unica navata composta da diverse sezioni, che termina in un ampio presbiterio dove si apre una finestra. Ha una volta sostenuta da colonne con annesse semicolonne che terminano con capitelli vegetali. È stato restaurato durante gli anni 1973 e 1984, il che contribuisce a preservarlo fino ad oggi. Il portale romanico spicca con i suoi archivolti, crismi, stipiti e bei capitelli. La sua incredibile bellezza sta soprattutto nella proporzionalità delle sue forme.

Chiesa di San Andrés Apóstol - Villamayor de Monjardín

Le cantine del Castillo de Mojardín

Per gli amanti del vino, una visita e una degustazione alla cantina Castilo de Mojardín sarà di grande interesse. Grazie al microclima unico del villaggio, il vino viene prodotto con sapori intensi e un portamento elegante. Questa sosta gastronomica, o almeno ottenere una bottiglia come souvenir del luogo, è un must.

Bodegas Castillo de Monjardín - Villamayor de Monjardín

www.villamayordemonjardin.es

Mapa de Villamayor de Monjardín