San Juan de Ortega Via Francese

Informazioni su San Juan de Ortega

San Juan de Ortega si trova nella provincia di Burgos, nella comunità autonoma di Castilla y León.

San Giovanni di Ortega è riconosciuto come il santo che collaborò strettamente con il suo amico e compagno San Domenico de la Calzada nell’apertura di percorsi che avrebbero aiutato i pellegrini durante il loro viaggio attraverso la regione. Per questo motivo, questa città porta il suo nome come un modo per riconoscere e onorare il suo lavoro. A questo si aggiunse la costruzione di quello che oggi è il monastero di San Juan de Ortega.

Questo piccolo comune con non più di 20 abitanti è famoso per la sua ospitalità verso i pellegrini. Durante la primavera e l’estate la sua popolazione si decuplica con l’afflusso dei pellegrini.

Cosa vedere e fare a San Juan de Ortega

Monastero di San Juan de Ortega

Questo è il monumento più importante della città. Qui vedrete un chiaro esempio di arte e stile romanico, che fu costruito nel tardo XIII secolo e ampliato nel XIV secolo sotto lo stile gotico prevalente in quel momento in Europa.

Ci sono molti dettagli degni di nota per quanto riguarda l’architettura di questo bellissimo edificio. Infatti c’è un elemento in particolare che attira completamente l’attenzione di chiunque ed è la Capitale dell’Annunciazione.

Questo capitello, anch’esso in stile romanico, rappresenta varie scene della nascita di Gesù. La prima scena mostra il Arcangelo Gabriele inginocchiato davanti alla Vergine Maria che annuncia che concepirà e diventerà la madre di Gesù, seguita dalla visita della Vergine Maria a sua cugina Santa Elisabetta e dal sogno di Giuseppe quando l’angelo annuncia che il figlio di Maria sarebbe stato il messaggero di Dio. Finisce con la Natività di Cristo che rappresenta la nascita di Gesù con la presenza della Vergine Maria, le levatrici e la mangiatoia tenuta dallo stesso angelo, e poi l’annuncio della nascita di Gesù ai pastori.

All’interno del monastero di San Juan de Ortega, si possono ammirare altri dettagli impressionanti come la bella tomba di San Juan de Ortega. Decorato con figure, scene ed eleganti rilievi. La tomba si presenta come un gioiello scultoreo del tardo romanico in Spagna, che vale la pena vedere in dettaglio.