Arzúa • Cosa vedere e fare ad Arzúa?

Camino a Arzúa

Questo comune, situato nella parte meridionale della provincia di La Coruña, è conosciuto anche come “terra del formaggio” in riferimento al formaggio prodotto con latte vaccino della denominazione di origine Arzúa-Ulloa. Inoltre ogni anno si celebra la festa del formaggio la prima domenica di marzo.

La vita di questa località e il suo sviluppo sono stati segnati dai molti popoli e civiltà che l’hanno abitata, con grandi vestigia della sua epoca romana. Ma senza dubbio uno dei fattori decisivi per il suo sviluppo è stata la rotta giacobina. Dobbiamo ricordare che Arzúa è la terza tappa del Cammino di Santiago di Francia. Arzúa è anche composta da 21 parrocchie con una grande storia che vale la pena scoprire.

Dove mangiare?

Casa Nené

Potrete gustare piatti come il brindisi di polpo con il formaggio Arzúa, la lonza di merluzzo al forno o il canto di vitello con verdure, classici che non vi deluderanno se decidete di visitare la Casa Nené. Infatti si tratta di un luogo piccolo e accogliente, decorato con molto fascino e un gusto squisito. Con uno spettacolare pavimento idraulico e dettagli ovunque, Casa Nené vi invita a lasciarvi trasportare per godere al cento per cento della sua eccellente proposta gastronomica e della sua piacevole atmosfera. Non hanno risparmiato nella decorazione ciò che si riflette nel grande afflusso di pellegrini e persone del villaggio che visitano quotidianamente questo stabilimento.

Casa Teodora

E’ costituito da una giovane équipe guidata dai fratelli Gesù e Gabriele che hanno saputo adattarsi e rinnovarsi ai tempi, apportando le necessarie estensioni e modifiche, pensando sempre ai clienti e offrendo ai commensali un’atmosfera cordiale, piacevole e familiare. In questo ristorante potrete gustare la gastronomia tradizionale galiziana e le innovazioni al gusto di oggi. Ha un’ampia lettera di vini della terra e di varie denominazioni di origine nazionale.

Ristorante Painza

E’ una locanda specializzata in grigliate di pesce e carne con una storia che risale al XIX secolo. La grande qualità dei prodotti freschi e l’ottima cucina di morbida elaborazione che permette di apprezzare i diversi sapori definisce e distingue il ristorante. I piatti principali sono merluzzo alla griglia, pesce alla griglia o carne iberica e vitello. Un luogo ideale per recuperare le calorie che abbiamo perso durante la tappa per il dolore di molti che pensano che sulla strada per Santiago si perde peso.

 

Cosa visitare?

 

Chiesa di Santiago de Arzúa

Dedicato all’apostolo Santiago el Mayor si trova accanto alla piazza principale della città, in provincia di Lugo. Fu costruito approssimativamente tra il 1955 e il 1958, con una pianta rettangolare. La facciata principale è realizzata con una perfetta muratura, presenta tre cerchi che illuminano l’interno.

Ha anche un campanile, che apparteneva ad una chiesa che si trovava nel luogo precedente. La chiesa dispone di sale come una biblioteca, locali per le attività pastorali o per i pellegrini che, fino alla costruzione di rifugi nella zona, servivano a dare loro riparo.

O enredo Do Abelleiro (Museo Vivente Do Mel)

L’obiettivo principale di questo spazio familiare è quello di diffondere l’importanza dell’ape alle persone e ai pellegrini che vengono a visitare questo museo vivente che mostra la diversità dei prodotti e dei metodi della moderna apicoltura. Si trova in un ambiente con piante botaniche e mellifere in cui gli alveari occupano un settore di spicco.

Inoltre il visitatore può condividere l’attività dell’apicoltore sia nel suo laboratorio che nell’apiario accompagnandolo nei suoi compiti.

Serbatoio di Portodemouros

Appartiene al bacino dell’Ulla, la diga si trova tra i comuni di Arzúa, provincia di La Coruña e Villa de Cruces, provincia di Pontevedra. Le sue acque inondano anche parte dei comuni di Santiso (La Coruña) e Golada (Pontevedra). La sua capacità è di 297 hm³. La scelta del sito è dovuta, tra l’altro, all’esistenza nel contorno dei materiali necessari per la sua costruzione, oltre che all’ottima impermeabilità della roccia esistente.

Cosa fare?

Terme di Arzúa e massaggi

Un luogo pensato e progettato per scaricare le tensioni e godersi qualche momento di Relax e Benessere, approfittando di tutti i benefici della Spa. Un luogo per scaricare le tensioni accumulate durante la fase.

Ci auguriamo che questo articolo vi sia piaciuto e vorremmo sentire le vostre raccomandazioni. Se sei stato in questo comune e vuoi condividere la tua esperienza con noi non esitare a utilizzare la casella dei commenti.

 

Sono sicuro che ti interesserà anche tu:

5 motivi per arrivare a Santiago

Quale strada per Santiago da scegliere?

Cosa prendere per la strada per Santiago?

Ulteriori informazioni e notizie su Arzúa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *