Informazione

Nella tappa precedente, da Gijón ad Avilés, abbiamo attraversato il punto di Capo Peñas, e possiamo dire che durante questa tappa siamo entrati completamente nelle Asturie occidentali per raggiungere Muros de Nalón. Oggi avremo davanti a noi una tappa piena di continui “alti e bassi”, quindi saremo grati che sia una tappa breve.

Carta geografica

Oggi avremo davanti a noi un percorso pieno di città, quindi ci saranno molti tratti urbani. Lasceremo Avilés, vagando per le sue strade in direzione nord-ovest, fino a prendere l’Avenida de la Alemania, attraverso la quale lasceremo la città in direzione di Muros de Nalón, per arrivare a Salinas. A Salinas, incontreremo brevemente il mare, per poi proseguire attraverso tratti interni.

Da Salinas continuiamo in direzione di San Martín de Laspra, attraversando prima strade urbane e poi belle strade sterrate. Una volta a San Martín de Laspra, continueremo il nostro cammino con una pendenza favorevole, passando molto vicino al villaggio di Piedras Blancas. Una volta superati i dintorni di Piedras Blancas, continueremo tra sentieri asfaltati e sterrati attraverso tratti rurali e boschivi molto piacevoli, fino ad arrivare a Santiago del Monte. Ora continuiamo dritti, prendendo come riferimento la strada AS-318, in direzione dei paesi di La Arena e Ranón.

In seguito inizieremo una lunga pista forestale che ci porterà a El Castillo, da dove potremo contemplare l’estuario del Nalón.

Dopo una sosta per visitare il Castello di San Martín, continueremo su una strada asfaltata fino a Soto del Barco. Da Soto del Barco, attraverseremo l’estuario del Nalón attraverso il ponte della N-632, dove raccomandiamo estrema cautela, poiché non esiste un passaggio “tale e quale” per attraversare il ponte comodamente a piedi. Una volta attraversato il ponte, continueremo dritto, ignorando la strada a destra che porta a San Esteban de Pravia, arrivando così a Muros de Nalón, la fine della tappa.

Considerare

Anche se non fa parte delle variazioni del percorso originale, in questa tappa abbiamo la possibilità di fare una piccola deviazione da Avilés verso
San Esteban de Pravia
dopo aver attraversato l’estuario di Muros de Nalón, seguendo così il percorso dei punti di vista.

Luoghi di interesse

  • Chiesa di Santa María – Muros de Nalón
  • Spiaggia di Aguilar – Muros de Nalón
  • Casa Altamira – Muros de Nalón
  • Piazza del Marchese di Muros – Muros de Nalón

Piatti tipici

  • Fagioli con calamaretti
  • Pixin alla griglia o al vapore
  • Stufato di pesce
  • Crocchette con formaggio cabrales
  • Formaggio Afuega’l pitu
  • Sidro
  • Dessert: budino di mandorle

Fotografie

Ostelli

Ostello dei pellegrini Pedro Solís

Direzione: La Magdalena, 1. 33402 Avilés – Asturias.

Telefono: +34 984 703 117

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello Camino de la Costa

Direzione: Plaza del Marqués, 12 33138 Muros de Nalón – Asturias.

Telefono: (+34) 636 580 365

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Città

Muros de Nalon

Municipio: Muros de Nalón

Provincia: Asturias

Habitantes: 1887

Avilés

Municipio: Avilés

Provincia: Asturias

Habitantes: 77791