informazione

Questa tappa è un percorso emozionante, in cui le viste della costa di San Sebastian e del Mar Cantabrico non ci lasceranno nemmeno alla fine della tappa a Zarautz. Anche se ci sono alcune salite ripide, come quella del monte Igueldo, lo sforzo sarà ricompensato con le viste mozzafiato di Zarautz e Getaria che avremo nel tratto finale.

carta geografica

Oggi lasciamo San Sebastian in direzione ovest, lungo le spiagge che ci portano a Zarautz. Lasceremo la città lungo la passeggiata di Satrústegi in direzione del monte Igueldo. Dovremo attraversare questa montagna iniziando una salita ripida, ma non molto lunga, a zig zag.

Una volta superato il Monte Igueldo, continuiamo in direzione della vecchia strada per Orio. Durante questo tratto, il percorso è punteggiato da zone boscose con radure di prati, piccoli borghi e nuove case. I panorami del Mar Cantabrico saranno sempre i nostri compagni.

Continuando a scendere verso Orio, il nostro prossimo punto di riferimento sarà la piccola cappella di San Martín de Tours. Poco dopo aver superato l’eremo arriveremo alla città di mare di Orio. Da Orio, la strada ci offrirà viste impressionanti su Zarautz e Getaria e il suo “topo”, fino a raggiungere la fine della tappa nel centro di Zarautz.

Considerare

Di fronte all’ostello alla fine del palco, e ai piedi della spiaggia si trova il ristorante di lusso del famoso chef Karlos Arguiñano. Ha prezzi normali ed è altamente raccomandato per le belle viste sulla spiaggia e su Getaria. È per questo che si consiglia di lasciare San Sebastian in anticipo per arrivare in tempo a questo magnifico ristorante, un’icona della città di Zarautz.

Luoghi di interesse

  • Eremo di San Martín de Tours – Orio
  • Chiesa di San Nicolás de Bari – Orio
  • Centro d’interpretazione del Cammino di Santiago – Orio
  • Chiesa di Santa María la Real – Zarautz
  • Palazzo Narros – Zarautz
  • Casa Makatza
  • Parco naturale di Pagoeta

Piatti tipici

  • Zurrukutuna di baccalà
  • Mamia
  • kokotxas di baccalà
  • Nasello ripieno di frutti di mare
  • Porrusalda
  • Carne di agnello e selvaggina

fotografie