Informazione

Lunga tappa in cui lasciamo la comunità autonoma della Cantabria per continuare il nostro cammino attraverso le belle e verdi Asturie. Andremo da Comillas a Colombres. La prima parte del nostro percorso si svolgerà nel cuore del Parco Naturale di Oyambre.

Lunga tappa in cui lasciamo la comunità autonoma della Cantabria per continuare il nostro cammino attraverso le belle e verdi Asturie. La prima parte del nostro percorso, dopo aver lasciato Comillas, attraverserà il cuore del Parco Naturale di Oyambre, fino a raggiungere la strada per Colombres.
Parco naturale di Oyambre
il cuore del Parco Naturale di Oyambre, fino ad arrivare alla strada di Colombres.

Carta geografica

Lasciamo Comillas lungo la via Marqués de Comillas, e attraversiamo l’estuario della Rabia lungo la strada CA-131, per dirigerci verso Colombres, entrando completamente nel Parco Naturale di Oyambre.

Continuiamo fino a San Vicente de la Barquera, passando per il quartiere di Gerra e attraversando l’estuario di San Vicente sul ponte di La Maza. Possiamo fare una breve sosta sulla strada per visitare il villaggio di San Vicente de la Barquera. Da qui, continuiamo verso Acebosa e Hortigal, quest’ultimo è il punto di partenza del meraviglioso Camino Lebaniego.

Continuiamo il nostro cammino verso Serdio, trovando un altro bivio a sud che inizia il
Via Lebaniego
. Più tardi attraversiamo il fiume Nansa per raggiungere Pesués e stiamo per lasciare le terre cantabriche. Avanziamo da Pesués verso Unquera, prendendo come riferimento il fiume e i binari del treno.

Già a Unquera, dopo aver finito il cammino di Juncal, attraversiamo il fiume Deva ed entriamo nelle Asturie per mano di Colombres, capitale del consiglio di Ribadedeva.

Considerare

Questa tappa percorre diversi tratti di strada che separano la Cantabria di Comillas e la città asturiana di Colombres. Come diciamo sempre, fate molta attenzione alle sezioni che corrono vicino alla strada.

Di interesse

  • Torre de Estrada – Val de San Vicente
  • Castillo del Rey – San Vicente de la Barquera
  • Muro e ponte di La Maza – San Vicente de la Barquera
  • Chiesa di Santa María de los Ángeles – San Vicente de la Barquera
  • Spiaggia La Franca – Colombres
  • Grotta Pindal

Piatti tipici

  • Fagioli con chorizo o con vongole
  • Pesce di stagione
  • Cinghiale
  • Funghi
  • Cipolle ripiene
  • Nasello

Fotografie

Ostelli

Ostello El Cantu

Direzione: C/ Lamadrid, s/n. 33590 Colombres – Asturias.

Telefono: (+34) 985 412 075

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Ostello dei pellegrini a Comillas

Direzione: C/ La Peña, 6 39520 Comillas – Cantabria.

Telefono: (+34) 942 720 033

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Città

Colombres

Municipio: Ribadeveba

Provincia: Asturias

Habitantes: 1351

Comillas

Municipio: Comillas

Provincia: Cantabria

Habitantes: 2124