Informazione

Questa è la prima tappa che attraversa interamente le terre galiziane. Da qui, cominceremo ad avanzare in direzione sud-ovest, fino a raggiungere l’agognata meta Santiago de Compostela. Durante questa tappa, lasciamo la storica città di Ribadeo, per addentrarci nell’interno della Galizia di Lugo, per mano del comune di Lourenzá, famoso per i suoi fagioli.

Carta geografica

Iniziamo il nostro viaggio sulla strada del Nord attraverso le terre galiziane da Ponte dos Santos. Lasceremo la città di Ribadeo attraverso la via San Lázaro, entrando in tratti rurali e sentieri forestali, che ci separano dalla città di Lourenzá. Il primo punto di riferimento che incontreremo è la piccola chiesa di Ove. Poco dopo aver lasciato Ribadeo, dovremo affrontare il primo punto duro della tappa, la salita di Ponte de Arante. Vale la pena menzionare che la salita e il successivo percorso sono fatti da un tratto di strada sterrata, che a volte, se piove molto, può allagarsi. Per queste ragioni alcuni pellegrini decidono di continuare lungo la strada locale.

Continuiamo dritti lungo la strada sterrata, fino a raggiungere una pista asfaltata e passare Fonte do Valín, Cubelas e Vilela.

Da qui, continuiamo lungo una pista in salita fino a raggiungere Celeiros, dove avremo l’opportunità di contemplare paesaggi di immensi prati verdi dedicati all’allevamento, una delle attività economiche più importanti della zona. In seguito attraverseremo la località di Vilar, arrivando poco dopo a Ponte de Arante, dove avremo l’opportunità di visitare la chiesa di Nosa Señora das Virtudes, che commemora la battaglia di Arante contro i francesi nel 1809.

Dopo aver riposato un po’, riprendiamo il cammino lungo un sent