Strada Comillas Nord

Informazioni su Comillas

Comillas è una piccola città costiera della Cantabria, appartenente alla regione della costa occidentale. Fondamentalmente, si distingue per il suo grande patrimonio architettonico che è stato sviluppato in gran parte da architetti modernisti catalani.

Un po ‘di storia

La singolare orografia di Comillas, propizia che sia stata abitata da tempi molto antichi, dalle diverse culture che abitarono la penisola durante la storia. Durante l’età moderna, la città visse un momento di splendore associato all’industria baleniera. Infatti, era considerata la capitale dei villaggi di pescatori di balene.

Cosa vedere e fare a Comillas

Palazzo Sobrellano

Fu costruito nel 1888 dall’architetto Joan Martorell. Si tratta di una spettacolare costruzione in stile neogotico, che si distingue per le sue grandi dimensioni e la sua struttura, che ricorda i moderni palazzi veneziani.

Sobrellano Palazzo Comillas

Cappella del pantheon Sobrellano

Si trova accanto al castello, ed è stato originariamente concepito come una cattedrale su piccola scala. È stato anche costruito dall’architetto catalano Joan Martorell.

Il capriccio di Gaudí

Conosciuta anche come Villa Quijano, si distingue per essere una delle poche costruzioni che abbiamo conservato del geniale Antoni Gaudí fuori dalla Catalogna. È una spettacolare costruzione del tipico modernismo ondulato di Gaudí.

Capricho Gaudi Comillas

Università Pontificia

Un’altra delle attrazioni architettoniche della città. È un edificio spettacolare eretto dal famoso architetto catalano Domènech i Montaner nel 1890. Questo meraviglioso architetto ci ha lasciato in eredità opere spettacolari come il Palau de la Música di Barcellona. L’edificio combina lo stile neogotico e neomudéjar con elementi modernisti.

Università Pontificia Comillas

www.aytocomillas.es

Mapa de Comillas