Fare un pellegrinaggio può sembrare fuori moda, ma la verità è che una passeggiata è qualcosa che non passerà mai di moda ed è per questo che ogni anno sempre più persone vanno in pellegrinaggio. trecentomila pellegrini in visita
Santiago de Compostela
che arrivano da centinaia di paesi diversi in tutto il mondo per fare il loro Camino de Santiago per principianti.

Perché fare il Cammino di Santiago?

Un pellegrino non deve necessariamente cercare la preghiera nella cattedrale di Santiago – senza dubbio un simbolo del pellegrinaggio – ma molti fanno il viaggio per il bene del viaggio, dall’esperienza, dagli eventi della strada. Per alcuni, è un’escursione e un modo esotico di passare una vacanza, mentre per altri è una ricerca di se stessi, parte di un viaggio di spiritualità.

Ma cos’è che rende il Camino de Santiago così attraente? Cosa troverò? Può farlo chiunque, o ho bisogno di un allenamento fisico? Ci sono molti percorsi ,
Quale
Quanti chilometri devo camminare? Sì, ci sono molte domande che ti stai facendo, ti capiamo, abbiamo fatto esattamente la stessa cosa quando abbiamo pensato di fare il Camino, ma non preoccuparti! Mettiti gli scarponi da trekking e scalda le gambe, andiamo in pellegrinaggio!

Attrezzatura per principianti

Perché Santiago de Compostela per riferirsi a San Giacomo Apostolo?

Nella cripta della Cattedrale di Santiago si trovano i resti di San Giacomo Apostolo, discepolo di Gesù, che, secondo i racconti locali, apparve nella foresta davanti a un eremita.

Da allora, Santiago è diventata una città sacra e molti devoti camminano verso di essa. Ma la cosa più curiosa è che il Camino de Santiago non ha cominciato ad essere percorso per questo motivo, ma già molto prima di Cristo, la gente faceva lo stesso pe