Possiamo pensare che il bastone da passeggio sia uno strumento inutile per fare il Camino de Santiago, ma la verità è che può facilitare molto il viaggio attraverso le diverse tappe. Nel seguente articolo troverai informazioni su tutto ciò che devi considerare quando scegli il tuo bastone da passeggio:

Vantaggi quando si usa un bastone da passeggio:

Un pellegrino con la sierra sullo sfondo
Servirà come punto d’appoggio, quindi il peso non cadrà solo sulle nostre gambe, ma su tutto il corpo, il che ridurrà significativamente la fatica dopo una passeggiata di 25 o 30 chilometri.
– Cammineremo su diversi terreni pieni di terra, pietre o ghiaia, il bastone da passeggio ci aiuterà a fissarci al suolo e a mantenere il nostro equilibrio.
– Il palo renderà molto più facile affrontare le salite e le discese ripide.
– L’uso di un bastone da passeggio può aumentare il consumo di calorie fino al 45%.

Vedi tutti i nostri viaggi
Ver

Come usare correttamente il bastone:

Se dobbiamo fare il percorso con un solo bastone, si raccomanda di alternare le mani per distribuire lo sforzo tra le due braccia ed evitare di sovraccaricarle.

Due pellegrini nella foresta
La presa del palo dipenderà dal terreno su cui si cammina:

Terreno piano: il punto di presa del palo deve essere all’altezza del gomito.

Terreno in discesa: terremo il nostro palo dalla parte più alta, lo conficcheremo nel terreno e scaricheremo il peso sulle nostre braccia. Dobbiamo fare attenzione a fissare il nostro bastone da passeggio al suolo per evitare che scivoli e per evitare una possibile caduta.

Terreno ascendente:
in questo caso prenderemo il palo dal basso, immergendolo nel terreno e facendo piccole spinte verso l’alto ci aiuterà a superare questi tratti difficili.

Quali tipi di bastoni da passeggio esistono e quali sono le loro caratteristiche?

Bastone da passeggio.

Si può trovare in qualsiasi negozio di articoli sportivi. Di solito sono fatti di materiali come l’acciaio inossidabile o l’alluminio, il che li rende molto più leggeri. In generale, questi bastoni dovrebbero raggiungere l’altezza del gomito del pellegrino e avere una comoda impugnatura morbida che si adatta al palmo della mano. Un punto importante da prendere in considerazione è che questi bastoncini possono essere piegati, quindi possiamo portarli nel nostro zaino, o nel nostro bagaglio nel caso in cui stiamo viaggiando in aereo.

Due canne appoggiate su una pietra miliare

Bordon.

Si tratta di un bastone molto più potente del precedente, fatto di legno e che di solito supera di 30 cm l’altezza del pellegrino. Questo tipo di personale di solito ha un significato molto più religioso, persino spirituale. Bisogna dire che le sue dimensioni e il fatto che non può essere piegato lo rendono difficile da trasportare quando non è in uso.

Quanto costano di solito questi pali?

I pali estensibili in acciaio inossidabile possono costare non più di 10 euro in alcuni negozi. È vero che quelli in alluminio o in fibra di carbonio possono raggiungere i 50 euro, poiché sono materiali molto leggeri. Una perlina sarebbe un’opzione più economica, può essere acquistata per circa 6 euro, ma dobbiamo ancora prendere in considerazione le sue caratteristiche e alcuni degli svantaggi di cui sopra.
Due bastoni da passeggio e una pietra dipinta di blu
In breve, entrambi i poli arrivo a Santiago. Dopo aver analizzato le caratteristiche di ciascuno, arriviamo a una conclusione. Se dobbiamo viaggiare in aereo per raggiungere il punto di partenza del percorso, sarebbe meglio scegliere un bastone da passeggio pieghevole, poiché quello di legno dovrebbe essere registrato e potrebbe anche perdersi.

Se decidiamo di usare un altro tipo di trasporto come l’autobus o l’auto, non ci sarà nessun problema nell’optare per il tallone, dato che non dovremo pagare per il suo trasporto, lo avremo in vista e sarà praticamente impossibile perderlo.

Ti è piaciuto questo articolo? Non dimenticare di condividerlo nella sezione dei commenti!

Richiedi il tuo preventivo per il Camino de Santiago
Contactar