Penso che non scopriamo nulla se vi diciamo che i piedi soffrono molto su questo percorso. Pertanto, abbiamo fatto uno sforzo speciale per farvi conoscere i migliori consigli per l’acquisto di calze antivescica per il Camino de Santiago.

Una calza normale non soddisfa le esigenze speciali che si presentano sui percorsi in cui la distanza a piedi è così grande. Per esempio, il Cammino francese è lungo più di 700 chilometri. Proteggere i nostri piedi sarà la nostra priorità principale se vogliamo un’esperienza confortevole.

Inoltre, le vesciche sono la lesione più comune che si verifica e una delle più fastidiose. Fare la scelta giusta è quindi vitale.

Le calze antivescica non sono magiche

Uno dei problemi del marketing è che indubbiamente esagera la bontà di ciò che viene venduto. In effetti, il nome stesso (anti-blister) può dare la falsa impressione che questo tipo di calza impedirà l’insorgere di questo tipo di lesioni, il che è falso. Un calzino non è un pezzo dove c’è molto spazio di manovra, quindi non ci si può aspettare miracoli da loro. L’obiettivo delle calze antivescica è quello di rendere più difficile la formazione di vesciche, ma questo non significa che non avremo vesciche. Usciranno meno, sì, ma non fanno magie. Ricordatelo.

Gli stivali di un pellegrino sul Camino
Per questo motivo, è importante non trascurare il compiti preventivi che, come regola generale, sono gli stessi che si applicano alle scarpe. La regola di base e la pietra angolare della cura delle scarpe è che non bisogna mai indossare scarpe nuove. Le scarpe nuove sono il modo più semplice per trasformare un viaggio di piacere in una vera tortura. Un’altra raccomandazione di base, oltre all’ossigenazione del piede, è di non sovraccaricare i nostri piedi.

Non ha senso che in una tappa di più di 20 chilometri (in cui non siamo in competizione con nessuno) non facciamo pause. Le pause non sono solo buone a livello psicologico, ma hanno anche una dimensione speciale a livello fisico.

Altri consigli per la cura dei piedi

Anche se questo articolo si concentra sulle calze anti vesciche, non dobbiamo dimenticare le altre cure del piede, in particolare quando si tratta di prevenire le distorsioni. Forse questo è il consig