Percorsi e tappe del Cammino di Santiago

Una mappa di documentazione pratica

I percorsi del Cammino di Santiago

Il Cammino di Santiago è formato da un insieme di percorsi che partono da luoghi diversi e hanno in comune un unico obiettivo, raggiungere Santiago de Compostela. È questo insieme di percorsi che danno al Camino de Santiago lo status di Patrimonio dell’Umanità, assegnato dall’UNESCO.

Ogni percorso del Camino de Santiago è diviso in una successione di tappe, che sono i chilometri giornalieri da percorrere. Le tappe collegano villaggi, paesi e città, in cui troverete tutti i servizi necessari per riposare e recuperare le forze (alloggio, ristoranti, supermercati, lavanderie, ecc.). Tutti hanno una lunghezza variabile tra i 20 e i 30 km, perfetta per iniziare a camminare la mattina presto e arrivare a destinazione a mezzogiorno.

Ricorda che non è necessario percorrere tutto il Camino o seguire alla lettera le tappe stabilite. Puoi scegliere qualsiasi punto intermedio e fare il numero di tappe o di chilometri che vuoi a seconda dei giorni che hai a disposizione e della tua capacità fisica.

Consulta in dettaglio la storia, l’itinerario, i villaggi, gli ostelli e le raccomandazioni di ciascuno dei percorsi e delle tappe del Camino de Santiago.

Il modo francese

La via lattea terrestre. Segui le orme di Carlo Magno attraverso i Pirenei e percorri 800 chilometri fino a Santiago de Compostela. Una strada di contrasti, culla di villaggi medievali, cattedrali e paesaggi bucolici dove sopravvive ancora la più autentica tradizione giacobina. Scopri di più sul Cammino Francese di Santiago.

Itinerari e tappe del Cammino Francese

Il modo portoghese

Un’avventura che inizia a Lisbona per attraversare il Portogallo da sud a nord fino a raggiungere Santiago de Compostela. 600 chilometri che ti daranno l’opportunità di immergerti nella cultura, nella storia e nella gastronomia del Portogallo, godendoti il paesaggio fluviale dei bacini del Tago, del Douro e del Minho. Controlla i dettagli del Cammino Portoghese di Santiago.

Cammino Portoghese lungo la costa

L’Oceano Atlantico guiderà i tuoi passi lungo i 250 chilometri che separano la città boema di Oporto da Santiago de Compostela. Parchi costieri, siti archeologici, spiagge idilliache e affascinanti villaggi di pescatori dove si possono gustare i migliori pesci e frutti di mare degli estuari galiziani. Se vuoi saperne di più sul Cammino Portoghese lungo la costa controlla questa pagina.

Strada per Finisterre e Muxía

La strada verso la fine del mondo. L’unico itinerario giacobino in cui Santiago de Compostela è l’inizio e non la fine. Un viaggio mistico e spirituale, un viaggio dai tempi antichi per contemplare il più bel tramonto del mondo dai confini della terra. Magia e incanto nella sua forma più pura. Godetevi questo viaggio alla fine del mondo e date un’occhiata al Cammino verso Finisterre e Muxía.

Percorsi e tappe nel tramonto di finisterre

Modo primitivo

L’essenza più pura del pellegrinaggio. L’itinerario che collega Oviedo e Santiago de Compostela conserva ancora lo spirito giacobino dei primi pellegrinaggi. Un viaggio solitario di 300 chilometri, intimo e selvaggio attraverso le più sconosciute montagne galiziane e asturiane. Scopri la magia dei paesaggi della Via Primitiva.

Via del Nord

Paesi Baschi, Cantabria, Asturie e Galizia. 800 chilometri lungo la costa cantabrica in una perfetta combinazione di montagna e mare. Un’esperienza indimenticabile che vi farà scoprire paesaggi mozzafiato e gustare piatti della gastronomia più famosa e premiata della Spagna. Viaggia lungo le spiagge e le montagne del Camino del Norte.

Modo inglese

I 120 chilometri che separano Ferrol da Santiago ti daranno la possibilità di attraversare la provincia di A Coruña da nord a sud. Immergiti nella cultura di città di grande importanza militare, navale e storica e fatti strada attraverso sentieri che attraversano piccoli e solitari villaggi nel cuore della Galizia. Scopri di più su questa curiosa via inglese.

Via Sanabrian

Questo tratto della Via dell’Argento inizia nel piccolo villaggio di Granja de Moreruela e attraversa la regione di Sanabria fino a raggiungere le montagne solitarie di Ourense. Lungo 370 chilometri scoprirete bellissimi monasteri e villaggi storici che hanno assistito al passaggio dei pellegrini per secoli. Vivi questa avventura medievale scoprendo il Camino Sanabrés.

Percorso d’argento

Un’avventura che inizia nella città dorata di Siviglia e attraversa tutta l’Estremadura attraverso oliveti, ampi pascoli e chiari boschi di querce. Un cammino solitario e poco frequentato che conserva ancora lo spirito dei primi pellegrini. Maggiori informazioni sulla Via de la Plata del Camino de Santiago.

Percorso di Padre Sarmiento

Ricrea il percorso di pellegrinaggio che Fray Martín Sarmiento fece a Santiago de Compostela. Un percorso spettacolare di 190 chilometri che passa attraverso le città costiere più attraenti della Galizia. Infinite spiagge di sabbia e sentieri in riva al mare. Scoprite questo curioso itinerario di Padre Sarmiento sul nostro sito web.

Strada dell’inverno

Percorsi e tappe del cammino invernale a Ponferrada

Il Cammino d’Inverno è l’itinerario utilizzato in passato dai pellegrini per evitare la neve sulle alte cime di O Cebreiro. Un percorso di 263 chilometri, solitario e poco affollato in cui avrete l’opportunità di scoprire le meraviglie della regione di Valdeorras e della Ribeira Sacra. Maggiori informazioni sul Camino de Invierno.

Quale itinerario scelgo per fare il Cammino di Santiago?

Il Cammino di Santiago in 1 settimana.

Il Camino de Santiago dovrebbe essere fatto senza fretta e senza stress, quindi si consiglia di avere almeno una settimana per godersi l’esperienza al massimo. Ci sono un gran numero e varietà di percorsi che si possono coprire in una sola settimana.

I popolarmente conosciuti come gli ultimi 100 chilometri, corrispondono all’ultimo tratto dei percorsi per raggiungere Santiago de Compostela. Tutti attraversano interamente il territorio galiziano e sono perfetti per quei pellegrini che fanno il Camino de Santiago per la prima volta e non osano con percorsi molto lunghi.

Cammino Francese da Sarria (110 km)

Se è la tua prima volta sul Camino questo itinerario è la scelta perfetta. Questo è il percorso più popolare e più richiesto dai pellegrini. Una fama che è dovuta alla grande varietà di risorse naturali, storiche e culturali che troverete lungo tutto il percorso, così come la qualità delle sue infrastrutture (alloggi, ristoranti, negozi, lavanderie…). Le tappe sono di difficoltà relativamente facile ed è un percorso ideale per qualsiasi periodo dell’anno.

ponte tappa sarria portomarino strada francese

Via portoghese da Tui

Questa è la seconda opzione più richiesta dai pellegrini, un itinerario che attraversa la provincia di Pontevedra da sud a nord, passando per una moltitudine di piccoli villaggi e bei paesaggi naturali. Con un po’ più di asfalto rispetto al percorso francese, il Cammino Portoghese vi sorprenderà con un piacevole compagno di viaggio, il mare, che vi accompagnerà durante alcune tappe regalandovi viste mozzafiato sugli estuari della Galizia.

Altri percorsi del Camino de Santiago che si possono fare in una sola settimana

Se hai già fatto il Cammino Francese o Portoghese e vuoi esplorare altri percorsi con Santiago de Compostela o Finisterre come meta, ecco alcune altre opzioni popolari.

  • Strada per Finisterre e Muxía (118 km)
  • Cammino primitivo da Lugo (102 km)
  • Cammino inglese da Ferrol (122 km)
  • Cammino di Sanabrés da Ourense (110 km)
  • Strada del Nord da Vilalba (120 km)
  • Variante spirituale del Cammino Portoghese (98 km)

Il Cammino di Santiago in 10 giorni / 2 settimane

Avere questo tempo ti permetterà di immergerti molto di più nell’esperienza del pellegrinaggio e di sentire l’essenza del Camino. Avrete una gamma molto più ampia di possibilità tra cui scegliere, e potrete anche aggiungere notti extra per visitare Santiago de Compostela una volta finito il vostro viaggio.

Una buona opzione può anche essere quella di estendere il tuo Camino de Santiago facendo i 118 chilometri da Santiago de Compostela a Finisterre.

  • Strada per Finisterre e Muxía (118 km)
  • Cammino Francese da O Cebreiro (154 km)
  • Cammino Francese da León (308 km)
  • Via Portoghese lungo la costa da A Guarda (150 km)
  • Via Portoghese da Oporto (240 km)
  • Strada del Nord da Ribadeo (190 km)
  • Cammino primitivo da Oviedo (250 km)
  • Strada invernale da Ponferrada (263 km)
  • Percorso di Padre Sarmiento (190 km)

Il Cammino di Santiago in un mese

Con un mese avrai abbastanza tempo per goderti il piacere del pellegrinaggio in totale tranquillità e sentirai la soddisfazione di aver fatto il Camino de Santiago nella sua interezza.

  • Cammino Francese da Roncisvalle
  • Via Portoghese da Lisbona
  • Strada del Nord da Irun
  • Rotta d’argento da Siviglia

Ricorda

Non ci sono regole stabilite per fare il Camino de Santiago, ricorda che puoi pianificare il cammino a tua misura, scegliendo il tuo punto di partenza e di arrivo, regolando le distanze delle tappe e aggiungendo o togliendo notti di alloggio ai tuoi percorsi.

Domande frequenti