Il Cammino a Finisterre

A piedi: 4 Tappe / 120 km

Tutto quello che c’è da sapere sul Cammino di Finisterre e Muxía

Preparati a scoprire la Via per Finisterre, la Via per la fine del mondo, chilometro zero di tutti i Caminos de Santiago . Un luogo dove i Celti adoravano il sole con misteriosi rituali e sacrifici. Ma che molto tempo dopo, i pellegrini di tutto il mondo continuano a venire per purificarsi e bruciare le loro vesti. 

Questo percorso è diventato popolare negli ultimi anni, poiché sempre più escursionisti sono attratti dalla natura selvaggia dell’oceano e dal suo spettacolare tramonto.

Tramonto sulla strada per Finisterre

 

Breve storia del Camino a Finisterre 

La sua storia inizia molti secoli fa, quando i romani vivevano convinti che la terra fosse piatta.  Una specie di lastra solida che galleggiava su un oceano misterioso ed enigmatico, il cosiddetto Mare Tenebrosum.  Finisterre, o Finis Terrae , era considerato l’ultimo posto sulla Terra .

L’Ara Solis

Ma questa Via era già considerata un luogo di pellegrinaggio per i Celti, che la scelsero come importante luogo di culto del sole, l’ Ara Solis . Qui la stella del re veniva vista per l’ultima volta ogni giorno. Dando inizio al grande mistero, il mondo dei morti o l’isola dell’eterna giovinezza. 

Cristianizzazione

Pertanto il percorso è nato come un percorso pagano che non aveva nulla a che fare con il cristianesimo. Tuttavia, con la scoperta delle spoglie dell’apostolo Santiago e la cristianizzazione della penisola. Non ci volle molto per unirsi alla rete di strade frequentate dai pellegrini diretti a Compostela. Dopo il consolidamento del Cammino di Santiago nel Medioevo, sempre più pellegrini decisero di proseguire il loro viaggio verso Finisterre, alla ricerca del misticismo soprannaturale che circondava A Costa da Morte.   

Ma anche il cristianesimo fa parte della storia del Camino a Finisterre. Si dice che lo stesso apostolo distrusse l’altare dell’Ara Solis durante il suo pellegrinaggio attraverso la penisola, costruendo al suo posto l’eremo di San Guillermo, attualmente scomparso. 

Il Codice Calixtino afferma inoltre che le spoglie dell’apostolo furono trasferite a Duio, un paese vicino a Finisterre, per chiedere il consenso del re e poterle seppellire. Secondo la leggenda, il passaggio dei discepoli dell’apostolo attraverso questo luogo fu una trappola che la regina Lupa progettò per impedire che il santo fosse sepolto in Galizia. 

Come il resto del Caminos de Santiago, il Camino a Finisterre ha subito un grande sviluppo nel Medioevo. Tuttavia, registrò anche un significativo declino a partire dal XVI secolo. 

A partire dal XX secolo, le amministrazioni regionali, le associazioni e gli enti hanno nuovamente valorizzato la Via per Finisterre. Hanno svolto importanti compiti di divulgazione e promozione e hanno creato i propri certificati di pellegrinaggio, come la Fisterrana e la Muxiana 

Segnaletica del Cammino per Finisterre  

La segnaletica del Cammino per Finisterre è perfetta lungo tutto il percorso. Troverai ogni pochi chilometri il tipico indicatore del chilometro e la freccia gialla sul terreno, sui pali dell’elettricità o negli angoli. Anche la divisione del Cammino tra Muxía e Finisterre è perfettamente segnalata con indicatori di chilometri in entrambe le direzioni. 

Ugualmente, come in quasi tutti i percorsi, bisogna stare particolarmente attenti alla segnaletica. Poiché è comune per strutture ricettive e ristoranti cercare di attirare i pellegrini posizionando frecce e cartelli non ufficiali per guidare i pellegrini alle loro strutture. 

Tappe del cammino verso Finisterre 

Come forse già saprai, il Camino a Finisterre è l’unico dei Caminos che ha come punto di partenza Santiago de Compostela . La cosa normale è che i pellegrini che terminano una qualsiasi delle rotte giacobine a Santiago, decidono di prolungare il loro viaggio oltre la Cattedrale.

Ci sono diversi percorsi per Finisterre, la maggior parte delle caratteristiche popolari 99 km da Santiago a Finisterre e può essere fatto in soli cinque giorni. Anche se hai più tempo, ti consigliamo di allungare un po ‘il percorso e di fare il Cammino di Finisterre e Muxía 

Santuario Virxe da Barca a Muxia

Per quanto riguarda la difficoltà, è un percorso abbastanza tranquillo e senza grandi pendenze . Troverete città molto interessanti, come Ponte Maceira , elencato come uno dei Borghi più belli della Spagna. Attraverserai pittoreschi villaggi rurali, case di campagna, incroci e innumerevoli granai. La pioggia diventerà la tua compagna di viaggio e finirai per innamorarti delle mattine nebbiose passeggiando per le rigogliose foreste atlantiche.

Viaggi

Da Santiago a Finisterre

Da Santiago a Finisterra

5 notti di alloggio
Transporto dei Bagagli
Assicurazione di Viaggio

Da Santiago a Muxía

From Santiago to Muxía (90km)

6 notti di alloggio
Transporto dei Bagagli
Assicurazione di Viaggio

Compresi

TRANSPORTO DEI BAGAGLI

Transporte de equipaje

CREDENZIALE

Servicio de credencial a medida

DOCUMENTAZIONE

Icono de Agenda

ALLOGGIO

servicio alojamiento camino de santiago

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO

Servicio Seguro

ASSISTENZA TELEFONICA 24 ORE

Icono de Teléfono