Informazione

Oggi continuiamo oltre la fine del mondo e facciamo rotta da Finisterre verso uno dei più bei villaggi della Costa da Morte, Muxía. Se il giorno precedente ci siamo goduti il faro di Finisterre, oggi saremo ancora più colpiti, se possibile, dalla bellezza del
Santuario di Virxe da Barca
. Un luogo in cui contemplare la forza delle onde che si infrangono contro la scogliera è un vero spettacolo.

Per quanto riguarda il percorso, affrontiamo una tappa che attraversa zone rurali, strade sterrate e l’occasionale pendenza.
Troveremo pellegrini che fanno il percorso in direzione opposta, verso Finisterre. E per chi richiede molto impegno 30 chilometri, consigliamo di dividere la tappa e di pernottare nella bellissima cittadina di Lires.

Carta geografica

Ci salutiamo dal magico Finisterre ritornando di nuovo verso la spiaggia di Langosteira in direzione di Muxía. All’incrocio di Baixar, prendiamo la strada e seguiamo le indicazioni del punto di riferimento accanto all’hotel Arenal. Presto siamo arrivati al villaggio di San Martiño de Duio. Facciamo una piccola deviazione e passiamo i villaggi di Escaselas e Hermedesuxo de Baixo.

Qui la strada si biforca.

Il percorso ufficiale prosegue attraverso San Salvador mentre l’alternativa corre dritto lungo l’autostrada, senza molto fascino. Continuiamo a destra verso San Salvador, attraversiamo la foresta fino a Rial e scendiamo a Buxán.
Poi ci dirigiamo verso Suarriba, Castrexe e Padrís, dove i due sentieri si incontrano.

All’uscita di Padrís, entriamo in un bel sentiero che termina a Canosa, dove troviamo un’area picnic.
Scendiamo a Lires vicino al fiume e all’entrata del paese troviamo il tempio di San Estevo. Lires è l’unico paese con servizi durante la tappa, quindi se dobbiamo fermarci, questo è il momento.

Abbiamo salutato Lires che salvava un ponte.

Dopo una breve deviazione prendiamo una pista asfaltata che ci porta a Frixe, dove troviamo distributori automatici, tavoli e una toilette.
A sinistra prendiamo una pista attraverso una pineta, attraversiamo la strada e ritorniamo sulla pista verso Guisamonde.
Torniamo di nuovo sull’asfalto e saliamo fino alla parrocchia di Morquintián.

Superato quest’ultimo paese troviamo un doppio cartello. Il sentiero ufficiale è segnato a sinistra verso una variante non segnalata. Vi consigliamo di proseguire a destra seguendo le frecce gialle dipinte sulla strada. A pochi metri il sentiero devia a sinistra e sale al Facho de Lourido, il punto più alto di questa tappa.

spiaggia tappa finisterre muxia modo per finisterre muxia

Scendiamo fino a Xurantes e prendiamo una pista locale che ci porta a una nuova forcella.
Le frecce gialle ci portano alla spiaggia di Lourido dopo un tratto di dune, da dove dobbiamo continuare per strada. L’itinerario ufficiale costeggia la spiaggia seguendo la strada. Dalla spiaggia proseguiamo senza perdite fino a quando non entriamo a Muxía e terminiamo il nostro Cammino per Finisterre e Muxía.

Considerare

In questo percorso da Finisterre, non possiamo dimenticare di chiedere il nostro Muxiana quando si arriva nella città di Muxía.
È il documento che prova che hai finito questo percorso e lo puoi ottenere gratuitamente all’ufficio del turismo e all’ostello comunale.

Luoghi di interesse

  • Hórreo di San Martiño de Ozón – Muxía
  • Chiesa di A Nosa Señora da Barca – Muxía
  • A pedra de Abalar – Muxía
  • A pedra dos Cadrís -Muxía

Piatti tipici

  • Longueiron
  • Caldeiradas di pesce e frutti di mare
  • Molluschi
  • Pesce alla griglia
  • Polpo á feira

Fotografie

Ostelli

Ospizio dei Pellegrini di Finisterre

Direzione: Rúa Real, 4, 15155 Fisterra, A Coruña

Telefono: Non disponibile

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Ospizio dei Pellegrini di Muxia

Direzione: Rúa Enfesto, 15125 Muxía, A Coruña

Telefono: +34610264325

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Città

Fisterra

Municipio: Fisterra

Provincia: A Coruña

Habitantes: 4697