Aragón • Conoscere i percorsi turistici più affascinanti

Se c’è una cosa da riconoscere della comunità autonoma di Aragona, sono i suoi paesaggi naturali, i suoi grandi monumenti, il suo famoso patrimonio storico e, naturalmente, la sua squisita gastronomia. Ma anche i suoi 20 mila chilometri di sentieri perfettamente segnalati con marchi internazionali come PR, GR e SL che hanno guadagnato ogni anno una grande popolarità tra miliardi di turisti.

E per scoprire quali sono i percorsi turistici più affascinanti in Aragona, dovrete dare un’occhiata a questa guida che vi mostriamo di seguito. Se vi unirete all’avventura in questa impressionante regione situata nel nord della Spagna e le cui città principali sono Saragozza, Teruel e Huesca, amerete ogni secondo del tour e godrete di ogni angolo visitato.

Prepara il tuo bagaglio e scopri con noi i percorsi turistici più spettacolari che tu abbia mai fatto prima.

Scopri i migliori percorsi turistici in Aragona

Descubre los mejores senderos turísticos en Aragón

Il sentiero parola è senza dubbio uno dei preferiti nella comunità di Aragona ed è che l’escursionismo è una delle sue attività principali, quindi ha guadagnato un valore speciale negli ultimi anni.

Tanto è stato il suo impatto che nel 2012 è stato emesso il decreto dei Sentieri Turistici d’Aragona e successivamente il Manuale dei Sentieri Turistici d’Aragona. E qui, alcuni percorsi preferiti:

Percorso delle passerelle di Alquézar

Ruta de las Pasarelas de Alquézar

Questo è uno dei migliori sentieri che troverete in Aragona. Si tratta di un percorso circolare che vi porterà al Canyon del fiume Vero. Si distingue per le innumerevoli passerelle e scalette che renderanno il percorso un’attività abbagliante. E’ ideale per tutta la famiglia e comprende 2,5 chilometri di strada da percorrere in 1 ora.

Alquezar – Sentiero turistico Asque

Questo percorso collega due bellissime località come Alquézar e Asque. Il percorso si snoda tra le città di Finisterre e Ampurias. Il percorso vi permetterà di conoscere zone affascinanti come il Cammino Naturale di Somontano e il ponte di Fuendebaños. Si tratta di un percorso familiare di bassa difficoltà.

Balcone di Pineda e Ibón de Mermorés

Senza dubbio, è una delle vie più affascinanti del mondo. Si tratta di un percorso lineare di 15,7 chilometri con una durata di 8 ore e 46 minuti. Si trova a San Juan de Plan, nella città di Huesca.

La strada vi porterà al Rifugio de la Pineda. Dopo aver attraversato alcuni bei tratti di foresta, si raggiunge finalmente il balcone di Pineda. Ora, se sali un po’ di più, avrai la possibilità di vedere Ibón de Mermorés.

Larghezza di Alano

Si tratta di un percorso circolare della Valle di Zuriza a Huesca, con 6,76 km di viaggio da completare in un tempo di 3 ore e 33 minuti. Conoscerete la gola di Petraficha. In seguito, si raggiunge Paso Texeras fino a raggiungere finalmente l’Anchar de Alano, che non è altro che una sorta di slittino situato tra due grandi cime.

Dove mangiare?

Se dopo un lungo e faticoso viaggio alla scoperta dei sentieri turistici più affascinanti dell’Aragona si è a corto di energia, vi consigliamo la nostra selezione di ristoranti per recuperare le forze con un pasto delizioso e continuare ad esplorare la regione.

Coco & Bibi

Se encuentra localizado en la calle Andrés Piquer, 8 500006, Zaragoza, España. Es uno de los restaurantes favoritos de comensales por su fina atención y ambiente agradable. Pero además, destaca por su menú y agradable sazón.

De entrada, te sugerimos jamón de bellota con pan de cristal o perdiz de manzana. Además, disfruta de un delicioso bacalao ajoarriero con cocochas y huevos cocinados, o un solomillo de vaca con salsa de boletus.

La Chera

A Huesca, proprio su viale Martínez de Velasco si trova La Chera. Si tratta di un ristorante di alto livello e altamente consigliato, dove il menu si distingue per la sua varietà e il buon gusto. Si inizia con deliziose insalate o crocchette di pollo, per poi lasciare il posto ad una deliziosa costoletta di vitello con patate arrosto.

Ma se ti piacciono gli altri piatti, dai un’occhiata al menu. Se avete ancora molto spazio e volete gustare un buon dessert, concedetevi una zuppa di cioccolato bianco.

Ristorante Casa Arcas

Offre un menu del giorno su base regolare. Se fate un rapporto qualità/prezzo vi renderete conto che ne vale la pena. Un delizioso aperitivo può essere una crema di acciughe e formaggio o anche una crostata di funghi e prosciutto iberico.

Non puoi perderti gli antipasti perché stanno leccando le dita. Per non parlare delle portate principali. Ai tre formaggi si consiglia una costola di latte di vitello con palline di patate.

Dove dormire?

L’offerta è ampia e variegata. Ce n’è per ogni gusto e tasca. In Aragona ci sono luoghi di soggiorno che vi piacerà per il loro comfort e anche per il loro buon prezzo. Ecco alcuni dei nostri posti preferiti:

El Chinebro

Si tratta di una casa rurale composta da due appartamenti: Chinebro Milenario a sud e Cerezo del Chinebro a nord. Ha una capacità di cinque persone e si trova nella valle del Benasque. Dispone di camere super confortevoli, cucina ben attrezzata, bagni e caminetto. E’ un posto dove riposare e staccare la spina.

Hotel Pelafox

Per chi ama gli hotel di lusso e a 5 stelle, Pelafox è un’ottima scelta. Si trova nel cuore della città di Saragozza e si distingue per la sua decorazione classica ed eleganza. Se è all’interno del vostro budget potete rimanere in questo luogo dopo aver fatto buoni percorsi in Aragona.

La Casa del Canónigo

E’ una buona opzione di alloggio. È che gli appartamenti turistici La Casa del Canónigo sono confortevoli e presentano un’architettura incredibile. Infatti, sono tra i pochi a presentare un originale stile aragonese. Ci sono 6 appartamenti completamente attrezzati con tutti i servizi per garantire il comfort durante tutto il periodo di permanenza.

Come ci arrivo?

Ci sono diversi modi per raggiungere la comunità autonoma di Aragona. Atterraggio negli aeroporti di Saragozza e Reus da qualsiasi città della Spagna, se si desidera viaggiare in aereo.

In treno, sono disponibili le stazioni di Caspe e Delicias de Zaragoza. Ma se avete deciso di viaggiare in auto da Madrid dovete prendere la N-211.

Una volta arrivati nella regione, preparate tutta l’artiglieria per godervi i sentieri turistici più affascinanti dell’Aragona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *