Questa mappa che potete vedere rompe questo fantastico percorso che corre lungo il Cammino del Nord lungo tutta la costa cantabrica da Irun a Santiagocon una lunghezza di non meno di 820 km supera quella del tradizionale Via francese dietro solo la Via de la Plata.

Come posso interpretare questa mappa del Cammino del Nord?

In questa mappa troverete l’itinerario delle 34 tappe del Cammino del Nord.. Confinante con il Mar Cantabrico, in questo percorso si attraversano 4 comunità autonome e 6 province. Visita Paesi Baschi (province di Guipúzcoa e Vizcaya), Cantabria, Asturias y Galizia (province di Lugo e A Coruña)

Viaggerete lungo una costa meravigliosa passando per più di 135 città ben fornite di tutti i servizi, quindi non preoccupatevi! Circa ogni 6 km troverete un luogo con infrastrutture sufficienti per soddisfare le esigenze del pellegrino, come negozi o bar.

La spiaggia di Ribadesella

Sezioni dove i servizi sono scarsi o Da prendere in considerazione!

Ci sono tre tappe del Camino del Norte che dovresti segnare sulla mappacome sarà un po’ più più difficile trovare servizi in alcune parti del percorso: da Da Lourenzá a Abadín (da Mondoñedo); da Da Ribadeo a Lourenzá (da San Xusto) e da Da Gernika a Lezama (fino a Goikolexea).

Un’altra particolarità del Camino del Norte è che si incontra grandi città sulla mappa come Bilbao, Gijón o San Sebastian. Approfittate della vasta gamma di attività culturali offerte!

Ma… da dove comincio il Cammino?

Se volete fare il Via del Nord si deve partire da Irun vicino al confine con la Francia. Il prossimo posto da dove ti consigliamo di iniziare il tuo Camino è Bilbao un buon punto di partenza sulla vostra mappa. Santander o Ribadesella può essere un buon punto di partenza lungo la costa cantabrica, e da Ribadeo entrerete nelle terre galiziane, lasciandovi alle spalle la costa. Se non hai abbastanza tempo per fare un Camino del Norte così lungo, la nostra raccomandazione è di fissare il tuo punto di partenza nella città di Lugo, nella provincia di Lugo. Vilalba da lì sarete in grado di fare il tratto finale del percorso che vedete sulla mappa per completare il per completare i 100 km necessari e ottenere così la Compostela.

Il Museo Guggenheim di Bilbao

Ricordate che questo è uno dei più lunghi CaminosÈ forse una delle salite più ripide e scoscese del mondo. Raccomandiamo quindi un po’ di prudenza, soprattutto se si viaggia durante la stagione delle piogge, che può rendere un po’ più costoso il completamento di certe tappe. Ma non preoccupatevi, seguendo un paio di consigli su come prepararsi fisicamente sarete in grado di fare questo Camino senza alcun problema!