Fare il Il Camino Primitivo in bicicletta da Oviedo è una sfida di miglioramento personale consigliata solo ai ciclisti più esperti. Si tratta di un percorso solitario che attraversa le montagne asturiane occidentali fino ad entrare nelle terre galiziane nella provincia di Lugo. La principale difficoltà del percorso è l’orografia del terreno, con pendii lunghi e molto ripidi per quasi tutto il percorso, un fattore che insieme alle cattive condizioni dei sentieri può diventare un’avventura per i ciclisti. Ma niente è impossibile, e lo spettacolare scenario da cui sarete circondati compenserà più che bene lo sforzo.

Precio
Da
495€

Itinerario di viaggio

La bella città vecchia di Oviedo vi trasporterà nel Medioevo asturiano. È una piccola città, progettata per il piacere del pedone, grazie alle sue strade pedonali in cui ogni angolo ha un fascino speciale. Non puoi iniziare il tuo Camino Primitivo in bicicletta da Oviedo senza visitare la Cattedrale di San Salvador, il mercato di Fontán e perdersi nelle sue piazze assaggiando il sidro nelle sue numerose tascas e chigres.

Inizierai il primo giorno del tuo Camino Primitivo in bicicletta da Oviedo con un bellissimo percorso pieno di paesaggi mozzafiato che alterna tratti asfaltati a sentieri boschivi. La difficoltà principale di questa giornata sarà quella di coronare due ripidi pendii, l’Alto del Escamplero e l’Alto del Fresno, quest’ultimo sia in salita che in discesa.

Praticamente tutto il percorso può essere fatto seguendo il percorso originale. Scoprirete pittoreschi villaggi, boschi, prati, ponti, piccoli eremi e innumerevoli granai così caratteristici delle Asturie occidentali.

Salas è un villaggio medievale nell’interno delle Asturie, che conserva ancora importanti elementi del patrimonio. Tra le altre cose, è possibile visitare la Torre Medievale, il Palazzo Valdés Salas e la Chiesa Collegiata di Santa María la Mayor. Naturalmente, come in qualsiasi angolo delle Asturie, potrai godere di una gastronomia imbattibile.

La tappa di ieri sarà una passeggiata in confronto a quella di oggi. Entrerete in zone di montagna ad alta quota dove, nella stagione delle piogge, le strade possono diventare impraticabili, soprattutto se viaggiate con le borse. Quindi, se avete dei dubbi, è meglio fare questa tappa per strada.

Stai affrontando la tappa più dura di tutto il percorso, quindi è importante misurare le tue forze e fare le soste che il tuo corpo chiede. È un susseguirsi di lunghe salite e discese, alcune delle quali molto ripide, come la salita di La Espina o quella di Alto de La Guardia. Attraverserete villaggi come La Espina e Tineo, dove avrete posti per fare provviste e riposare le gambe.

L’ultima sfida della giornata è la salita all’Alto de Lavadoira. Una volta raggiunta la cima, si scende alla fine della tappa, Pola de Allande.

La terza tappa del Cammino Primitivo in bicicletta si addentra nelle alte montagne delle Asturie, per cui i pendii continueranno ad essere il tono dominante. Di nuovo, i sentieri non sono molto ciclabili e richiedono molta tecnica, quindi si consiglia di fare anche questa sezione su strada.

L’itinerario parte da Pola de Allande in direzione della temuta salita del Puerto del Palo. Una volta raggiunto il villaggio di Lago, la strada devia su un sentiero molto difficile che si arrampica fino al passo; i ciclisti meno esperti dovranno risalire la strada per evitare di scendere dalla bici. Ci sono 10 chilometri di salita continua.

Dopo una lunga discesa, godrai di una vista spettacolare sulle montagne asturiane e sul lago artificiale di Grandas de Salime, il cui villaggio sarà la tua agognata fine della tappa.

Tappa breve e necessaria che si può prendere come giorno di riposo dopo tutte le tappe precedenti. Ma se pensavi di uscire dalle promozioni, amico mio, ci dispiace sentire le cattive notizie. La prima parte della tappa inizia seguendo sempre la strada, alternando alcuni sentieri e sterrati, tutti ben segnalati. Durante la salita al Puerto del Acebo si trova il villaggio di Bustelo del Camín, l’ultimo villaggio asturiano prima di raggiungere i 1.300 metri del passo. La Comunità Autonoma di Galizia inizia proprio quando si comincia a scendere dall’Alto de O Acevo. Dopo aver raggiunto la cima del passo, si consiglia di seguire il percorso originale fino a A Fonsagrada e finire la tappa.

Attenzione, tenete presente che quando entriamo in Galizia, non cambiamo solo la comunità ma anche le indicazioni. Nelle Asturie, le famose capesante o conchiglie indicavano la strada da seguire per la loro parte stretta, mentre nelle terre dell’apostolo bisogna farsi guidare dalla parte aperta di esse.

Inizierai a pedalare da Fonsagrada seguendo il percorso originale per godere degli impressionanti paesaggi che questa parte della Galizia ha da offrire. Se siete molto stanchi, potete anche seguire il percorso della strada. La parte più difficile della giornata è l’Alto de A Fontaneira. Dalla città di Castroverde, il percorso si trasformerà in una piacevole passeggiata fino a raggiungere la città di Lugo e concludere la giornata.

Dopo tanti giorni in luoghi praticamente non serviti, siamo sicuri che apprezzerete l’atmosfera vivace di una città. Se ti rimane ancora un po’ di energia, ti invitiamo a passeggiare per la parte vecchia della città e a perderti nelle sue taverne assaggiando deliziose tapas e pinchos innaffiati da un buon vino mencía.

Dopo tutto quello che avete passato nei giorni precedenti, sarete grati per una tappa come questa. L’unica difficoltà da evidenziare sarà la salita alla Sierra del Careón, che non è troppo difficile. Attraverserete un bellissimo ambiente rurale costellato di piccoli villaggi fino a raggiungere Melide.

In questa città il Cammino Primitivo si unisce al Cammino Francese. Da qui il percorso ha una migliore infrastruttura e servizi, così come un notevole aumento del numero di pellegrini. I momenti di solitudine sono finiti fino a raggiungere Santiago de Compostela!

Oggi vi consigliamo di riposare e di alzarvi presto per arrivare presto a Santiago de Compostela.

Finalmente arrivò il giorno, con le nostre menti già concentrate sull’arrivo a Compostela. Oggi dici addio, non sappiamo se con gioia o tristezza, al Cammino Primitivo che hai iniziato qualche giorno fa da Oviedo, per pedalare lungo il Cammino Francese fino ad Arzúa, dove si unisce anche il Cammino del Nord.

Bisogna fare particolare attenzione ai pellegrini a piedi, soprattutto in alta stagione si trovano numerosi gruppi che occupano tutto il sentiero.

Oggi il paesaggio rurale scompare, diventando molto più urbanizzato man mano che ci si avvicina alla capitale galiziana. Dopo aver girato nelle vicinanze dell’aeroporto di Santiago, l’ultima salita del percorso sarà a San Marcos, il centro di trasmissione della televisione galiziana. Quando arrivate a Monte do Gozo, vi invitiamo a fermarvi a contemplare il panorama, vi assicuriamo che capirete la ragione del nome di questo luogo. Santiago è sempre più vicino!

Sei a Santiago! Sentiti felice e orgoglioso di aver completato il tuo Camino Primitivo in bicicletta. Ora non ti resta che ritirare il certificato di Compostela e goderti un’incredibile giornata alla scoperta della capitale galiziana.

Congratulazioni! Hai completato il tuo Camino Primitivo in bicicletta da Oviedo. Quest’ultimo giorno sei in carica, puoi tornare a casa o goderti un altro giorno a Santiago riposando le gambe dopo tanto pedalare. Ed è proprio così, quanto è bella Compostela.

Sapevi che tutte le strade finiscono a Finisterre? Se ti è rimasta la voglia di pedalare e hai qualche giorno in più, ti invitiamo a completare il 90 chilometri separano Santiago da Finisterre. L’itinerario più magico e spirituale che nasconde veri e propri tesori come Ponte Maceira, uno dei villaggi più belli della Spagna o lo straordinario tramonto del faro di Finisterre.

Mappa del cammino

Tipo di alloggio

Dettagli

Servizi inclusi

9 giorni / 8 notti di alloggio9 giorni / 8 notti di alloggio
Trasferimento dei bagagli durante le tappeTrasferimento dei bagagli durante le tappe
Documentazione completaDocumentazione completa
Credenziale del pellegrinoCredenziale del pellegrino
Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24
Assicurazione di viaggioAssicurazione di viaggio

Servizi opzionali

ServizioIn alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo
ColazioneColazione50€ per persona
MP (colazione e cena)MP (colazione e cena)160€ per persona
Supplemento per camera singolaSupplemento per camera singola150€ per camera singola
Notte extra a Santiago de CompostelaNotte extra a Santiago de Compostela55€ (Cam. singola) / 70€ (cam. doppia)
27” Noleggio mountain bike27” Noleggio mountain bike250€ per bicicletta
29” Noleggio mountain bike29” Noleggio mountain bike290€ per bicicletta
Noleggio di biciclette elettricheNoleggio di biciclette elettriche385€ per bicicletta
Colazione Colazione
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 50€ per persona
MP (colazione e cena) MP (colazione e cena)
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 160€ per persona
Supplemento per camera singola Supplemento per camera singola
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 150€ per camera singola
Notte extra a Santiago de Compostela Notte extra a Santiago de Compostela
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 55€ (Cam. singola) / 70€ (cam. doppia)
27” Noleggio mountain bike 27” Noleggio mountain bike
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 250€ per bicicletta
29” Noleggio mountain bike 29” Noleggio mountain bike
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 290€ per bicicletta
Noleggio di biciclette elettriche Noleggio di biciclette elettriche
In alberghi, pensioni e case rurali di Oviedo 385€ per bicicletta

Fotografie

Domande frequenti

Il Camino de Santiago in bicicletta include i seguenti servizi:
  • Alloggio
  • Trasporto bagagli
  • Dossier con informazioni sulle tappe
  • Credenziale del pellegrino
  • Assistenza telefonica 24 ore su 24
  • Assicurazione di viaggio
Inoltre, puoi personalizzare il tuo viaggio aggiungendo i seguenti servizi opzionali:
  • Colazione o mezza pensione
  • Notte extra all'inizio o alla fine della tappa
  • Noleggio di biciclette
A differenza dei viaggi di gruppo, nessun servizio di autobus, guida o veicolo di supporto è incluso tra le tappe. Ma avrete una hotline 24 ore su 24 dove potrete contattarci in caso di qualsiasi problema o imprevisto, che risolveremo rapidamente.
Sì, avrete la totale libertà di scegliere la vostra data di partenza. Tuttavia, se vuoi fare il tuo Camino de Santiago nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio, ti consigliamo di verificare la disponibilità prima di prenotare. In questo periodo dell'anno la maggior parte degli alloggi è chiusa e molti servizi potrebbero non essere disponibili.
Nei suoi documenti di viaggio, troverà i nomi degli alloggi che le sono stati assegnati, così come il loro numero di telefono di contatto e l'ubicazione.   Come regola generale, tutti gli alloggi si trovano nel centro delle diverse città lungo il Camino de Santiago, senza bisogno di deviare troppo dal percorso. Ma a volte, per mancanza di disponibilità, è possibile che alcuni alloggi siano un po' lontani dal villaggio o addirittura nelle città vicine.   Per tutti gli alloggi che si trovano ad una distanza considerevole dal percorso del Camino, vi forniremo un servizio di taxi gratuito che potrete utilizzare per raggiungere il vostro alloggio e tornare al Camino la mattina successiva.   In ogni caso, si tratta di eccezioni che vi informeremo al momento della prenotazione.
Il servizio di trasporto bagagli di default è incluso in tutti i nostri viaggi e non è necessario richiederlo. Potrai fare il Camino de Santiago senza il tuo bagaglio sulle spalle con la tranquillità che la tua valigia sarà al tuo prossimo alloggio al tuo arrivo.   Insieme alla credenziale riceverete anche degli adesivi, che dovrete ricoprire con le informazioni richieste e attaccare in un posto visibile sulla vostra valigia.   Una volta arrivati al vostro alloggio, vi consigliamo di chiedere alla reception dove potete lasciare i vostri bagagli. Dovrete lasciare il vostro bagaglio nel luogo indicato la mattina presto perché il nostro trasportatore lo prenda. In questo modo, quando arriverai al tuo prossimo alloggio i tuoi bagagli saranno già lì.
Sì, ci assicuriamo che tutti gli alloggi assegnati abbiano un posto dove puoi lasciare la tua bicicletta sana e salva.
Abbiamo mountain bike di alta qualità e biciclette elettriche che puoi affittare durante tutto il Cammino. Controlla i dettagli qui.
Con ogni viaggio includiamo un'assicurazione obbligatoria che vi coprirà per qualsiasi inconveniente che possa sorgere durante il Camino de Santiago. Le invieremo la polizza assicurativa insieme ai suoi documenti di viaggio.
L'assicurazione di viaggio di base inclusa nei nostri pacchetti ha un'ampia copertura contro gli imprevisti, con la quale avrete anche l'assistenza medica garantita e numerosi benefici che potete consultare nelle Condizioni Generali di Assicurazione di Viaggio.
Nei suoi documenti di viaggio troverà un numero di telefono di emergenza dove siamo disponibili 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno. In questo modo viaggerai con tranquillità sapendo che uno dei nostri accompagnatori ti aiuterà a risolvere rapidamente qualsiasi problema, incidente o dubbio che potresti avere lungo il tuo Camino de Santiago.
Puoi fare la tua prenotazione in diversi modi: Attraverso il nostro sito web: Selezioni il percorso che desidera e segua i passi indicati nel modulo. Avremo bisogno dei tuoi dati personali e di quelli dei tuoi accompagnatori, potrai selezionare il tipo di alloggio, la distribuzione delle camere, i pasti, i trasferimenti, il noleggio di biciclette, ecc. Per e-mail: Se non sai come fare la tua prenotazione attraverso il nostro sito web, hai bisogno di un viaggio personalizzato, o ti abbiamo già inviato un preventivo, puoi inviarci una e-mail a [email protected] Vi invieremo un modulo da compilare e le istruzioni per il pagamento. Importante: Nel caso in cui i percorsi o i servizi presenti sul web non si adattino alle sue esigenze specifiche, può chiederci un preventivo personalizzato che si adatti a ciò che sta cercando. Se avete domande o problemi durante la prenotazione, contattateci al 981 96 68 46 e saremo felici di aiutarvi.
Visualizza tutti i viaggi
Prenota il viaggio
Prenota il viaggio