Informazione

La giornata di oggi è abbastanza lunga e con pendenze moderate. Inizia a Laza e attraversa belle zone rurali e di montagna fino a raggiungere Vilar do Barrio dopo una ripida salita di 425 metri, da dove si vede la strada per Xunqueira de Ambía. Uno sforzo che sarà ricompensato godendo degli incredibili paesaggi verdi di questa parte della Galizia.

Carta geografica

Iniziamo la tappa lasciando Laza dalla Praza da Picota e ci dirigiamo verso la strada e prendiamo la strada OU-110 verso Xunqueira de Ambía. Con una svolta a sinistra attraversiamo il fiume Támega e raggiungiamo la strada OU-113, lungo la quale passerà parte della tappa. Seguiamo le indicazioni e facciamo diverse deviazioni. Dopo 4 km di cammino arriviamo al villaggio di Soutelo e poco più avanti arriviamo a Tamicelas, dove troviamo l’eremo di Nuestra Señora de la Asunción.

Ora iniziamo la dura salita verso Alberguería lungo una strada sterrata sotto una foresta di pini, che diventa sassosa man mano che guadagniamo quota. Ritorniamo alla strada e la seguiamo verso Alberguería, dove c’è un bar. Continuiamo il nostro percorso oltre il bar e continuiamo a salire nella stessa direzione lungo una pista erbosa. Seguiamo le indicazioni fino a raggiungere una croce di legno, a 965 metri di altitudine. Ora è in discesa. Iniziamo la discesa attraverso un sentiero boscoso che ci porterà alla valle di Allariz. Vediamo i primi granai e il paesaggio di montagna diventa più agricolo.

Il ponte della valle di allariz da xunqueira di ambía a laza

Arriviamo a
Vilar de Barrio
dove troviamo alcuni bar. Da Plaza Toural continuiamo verso Bóveda, passando per la chiesa di San Pedro de Fiz. Il paesaggio rurale accompagna la nostra passeggiata. Passiamo per Vilar de Gomareite e dopo un lungo rettilineo di 3 km arriviamo a Bobadela.

Continuiamo lungo un sentiero circondato da querce e raggiungiamo Padroso per continuare lungo il bordo della Cima de Vila. Scendiamo al villaggio di Quintela, preludio a Xunqueira de Ambía, la fine della nostra tappa.

Considerare

Questa è un’altra lunga tappa, che si estende per 33 chilometri tra Laza e Xunqueira de Ambía. Per questo la tappa può essere accorciata pernottando nell’ostello Xunta de Vilar de Barrio. La parte più difficile di questa tappa è la salita da Tamicelas alla croce del monte Talariño (965 m).

Luoghi di interesse

  • Chiesa di Santa María la Real – Xunqueira de Ambía
  • Cappella di San Pedro – Xunqueira de Ambía
  • Spiaggia fluviale – Xunqueira de Ambía

Piatti tipici

  • Pernici
  • Agnello
  • Dolciumi di carnevale (orecchie, feixós…)
  • Mandorle
  • Filetti per mestoli

Fotografie

Ostelli

Ostello dei pellegrini Xunqueira de Ambía

Direzione: C. Asdrúbal Ferreiro, 39, 32670, Xunqueira de Ambía, Ourense

Telefono: +34 697 767 219

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello dei pellegrini a Laza

Direzione: Rúa do Toural, s/n 32620 Laza, Ourense

Telefono: +34 988 422 112

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Città

Xunqueira de Ambía

Municipio: Xunqueira de Ambía

Provincia: Ourense

Habitantes: 1374

Laza

Municipio: Laza

Provincia: Ourense

Habitantes: 1287