Informazione

Tappa lunga, da Santa Marta de Tera, che può essere divisa in sezioni più brevi secondo le preferenze del pellegrino, anche se la tappa originale finisce a Mombuey. Si caratterizza per i suoi frequenti pendii e l’abbondante vegetazione. Cammineremo lungo le rive del fiume Tera e lungo sentieri sterrati circondati da pini, lecci e querce.

Carta geografica

Lasciamo la Plaza Mayor di Santa Marta e avanziamo parallelamente al corso del fiume Tera, lungo un piacevole sentiero tra boschi fluviali e pioppi che saranno presenti fino a raggiungere Mombuey. Seguendo le indicazioni raggiungiamo la strada, che seguiamo a sinistra per attraversare il fiume. Entriamo in un percorso che seguiamo sempre dritto.

La vegetazione ci costringe a deviare su una strada locale, che seguiamo fino a quando non giriamo su un sentiero che attraversa un canale di irrigazione. Arriviamo a Calzadilla de Tera, dove troviamo un bar, un negozio e un ostello. Continuiamo il nostro percorso fino a Olleros de Tera, dove c’è un ostello e diversi negozi.

A questo punto troveremo due alternative.

  • Opzione A ) Raccomandata per i ciclisti. Continuare dritto verso una strada di servizio e il lago artificiale di Agavanzal.
  • Opzione B) A destra, lungo sentieri rurali fino al Santuario di Nuestra Señora de Agavanzal.

Entrambi i sentieri portano alla diga, da dove attraversiamo il bacino e giriamo a sinistra verso la strada. Arriviamo a Villar de Farfón, dove c’è un piccolo ostello.

Lasciamo il villaggio per un lungo sentiero, attraversando foreste di pini, lecci e querce. Scendiamo la collina, attraversiamo il Río Negro e la strada nazionale per raggiungere il villaggio di Ríonegro del Puente, dove c’è un ostello.

Da Santa Marta de Tera a Mombuey, Rionegro del puente

Mancano ancora 9 chilometri a Mombuey. Continuiamo a camminare parallelamente alla strada nazionale, lasciando l’ostello sulla sinistra. A pochi metri entriamo in un sentiero sterrato. Dopo aver attraversato l’autostrada giriamo a sinistra e prendiamo un sentiero parallelo alla strada nazionale. Arriviamo a un incrocio, attraversiamo la strada e continuiamo dritti per un paio di chilometri fino all’hotel-ristorante La Ruta. Continuiamo ed entriamo a Mombuey per la strada nazionale. Fine della tappa.

Considerare

Essendo una tappa così lunga, può essere accorciata pernottando nell’ostello di Rionegro del Puente, a circa 26 chilometri da Santa Marta de Tera, per raggiungere Mombuey il giorno dopo. È frequente passare diversi chilometri senza vedere frecce gialle o cartelli del Camino. Se questo è il caso, dobbiamo continuare sempre dritto.

Luoghi di interesse

  • Torre e chiesa dell’Assunzione – Mombuey

Piatti tipici

  • Funghi porcini e stagionali
  • Polpo
  • Animelle
  • Vitello
  • Salsicce
  • Pane di Mombuey

Fotografie

Ostelli

Ostello di Santa Marta de Tera

Direzione: Calle Iglesia Sta Marta, 36, 49626 Santa Marta de Tera, Zamora

Telefono: +34 980 649 006

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ospizio dei Pellegrini di Mombuey

Direzione: Calle Iglesia, 2-14, 49310 Mombuey, Zamora

Telefono: +34 980 642 711

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Città

Mombuey

Municipio: Mombuey

Provincia: Zamora

Habitantes: 420

Rionegro del Puente

Municipio: Rionegro del Puente

Provincia: Zamora

Habitantes: 260

Santa Marta de Tera

Municipio: Camarzana de Tera

Provincia: Zamora

Habitantes: 162