Informazione

Breve tappa in cui possiamo scegliere come arrivare a Cea, poiché all’uscita di Ourense ci verranno presentate due opzioni: Da Tamallancos o da Canedo. Entrambe le opzioni sono simili, con diversi pendii ripidi e la presenza costante di asfalto. Già nella nostra tappa finale, Cea, godremo di un buon piatto di cibo fatto in casa innaffiato dal suo famoso pane.

Carta geografica

Partiamo da Ourense dalla Plaza Mayor in direzione del Parco San Lázaro. Da qui prendiamo la Rúa Concello fino a Plaza Concepción Arenal e arriviamo al ponte sul fiume Miño.

Da A Ponte Vella ci sono due alternative per continuare fino a Cea ed entrambi i percorsi sono ben segnalati, hanno pendenze simili e attraversano i verdi paesaggi della provincia di Ourense. Il Camino attraverso Tamallancos è 1,1 km più lungo. Tuttavia, si consiglia di prendere l’itinerario ufficiale attraverso Tamallancos ed evitare la Costiña de Canedo, una salita monotona su una strada stretta con molto traffico.

tappa ponte xunqueira de ambia ourense sanabres way

  • Opzione A) Percorso ufficiale attraverso Tamallancos

Al bivio continuiamo a sinistra e ci addentriamo nell’Avenida de Santiago fino a raggiungere un distributore di benzina, dove giriamo di nuovo a destra(Camiño Real Cudeiro Norte). Attraversiamo la strada nazionale e iniziamo una ripida salita. Nei prossimi 3,5 km guadagneremo 270 m di altitudine.

Arriviamo a Cudeiro e continuiamo a salire ripidamente. A volte il sentiero diventa asfaltato e, se guardiamo indietro, avremo una vista spettacolare della città di Ourense. Passiamo l’eremo di San Marcos e sbuchiamo su una pista asfaltata che ci porta a una strada.

Seguiamo le indicazioni e attraversiamo il villaggio di Outeiros da Forca fino ad arrivare a Tamallancos, con più di metà della tappa completata. Possiamo fermarci a bere qualcosa in uno dei suoi bar e visitare la chiesa romanica di Santa Maria.

Continuiamo sui binari fino a Bouza. Passiamo accanto ad alcune case in rovina e prendiamo la pista che ci porta a Sobreira. Confiniamo con il villaggio e arriviamo a Ponte Sobreira, un bellissimo ponte medievale sul fiume Barbantiño.

Arriviamo a Faramontaos, dove c’è un bar a 500 m dalla strada, ai piedi della strada nazionale. Abbiamo davanti a noi 5 km di piste asfaltate con qualche dislivello. Lasciamo Faramontaos lasciando la strada nazionale per un sentiero sulla destra. Arriviamo a Casasnovas e dopo altri 2 km di cammino attraverso le terre di Ourense, arriviamo alla nostra destinazione, San Cristovo de Cea.

chiesa stadio ourense cea sanabres strada

  • Opzione B) Variante attraverso Canedo

Al bivio prendiamo il viale Caldas. Seguiamo la strada nazionale per poco più di 2 km fino al Ristorante O Fogón, dove giriamo a sinistra in una strada che sale tra edifici industriali.

Attraversiamo i binari del treno e cominciamo a salire la famosa Costiña de Canedo. La strada asfaltata è monotona e dobbiamo prestare molta attenzione al traffico, che si muove ad alta velocità. Dopo qualche chilometro arriviamo a Castro de Beiro, dove attraversiamo la strada per continuare dritto su una pista sterrata e raggiungere nuovamente la strada.

Seguiamo la strada fino a lasciarla sulla destra vicino a Reguengo, dove troviamo il bar La Parada del Peregrino, un posto ideale per fare una pausa.

Continuiamo dritti per attraversare di nuovo la strada e girare a destra lungo un sentiero boscoso, fino ad arrivare al ponte Mandrás, un bel ponte medievale con un arco sul fiume Barbantiño. Attraversiamo il ponte e passiamo attraverso il villaggio di Mandrás, dove troviamo un altro bar. Continuiamo dritti e dopo essere usciti su una strada giriamo a destra per raggiungere Casasnovas.

Lasciamo Casasnovas lungo una pista che si addentra nella foresta, attraversiamo la strada con un sottopassaggio ed entriamo a Cea.

Considerare

La biforcazione dei due sentieri è perfettamente segnalata, con una pietra al centro di un incrocio. Lo troverete a 250 m dopo aver attraversato il Ponte Vella.

Luoghi di interesse

  • Chiesa di Santa Maria – Tamallanes de Santa María
  • Torre dell’Orologio – Cea
  • Cappella La Saleta – Cea
  • Monastero di Oseira – Cea

Piatti tipici

  • Pane di Cea
  • Carne di vitello
  • Vino D.O. Ribeira Sacra, Ribeiro, Valdeorras, Monterrei
  • Dessert: Bica, filloas, orellas

Fotografie

Ostelli

Ostello dei pellegrini a Ourense

Direzione: Rúa Barreira, 22, 32005 Ourense

Telefono: +34 981 900 643

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello dei pellegrini a Cea

Direzione: Rúa Santo Cristo, 5, 32130 Cea, Ourense

Telefono: +34 600 878 289

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Città

Cea

Municipio: San Cristovo de Cea

Provincia: Ouense

Habitantes: 2191

Ourense

Municipio: Ourense

Provincia: Ourense

Habitantes: 307841