Informazione

Questa è una delle tappe più belle del Camino Sanabrés. Il viaggio sarà lungo e solitario, e partiamo da A Gudiña per prendere una strada che attraversa le montagne, per lo più oltre i 1000 metri di altitudine fino a raggiungere Laza. In A Gudiña i ciclisti dovrebbero prendere la variante attraverso Verín, che estende il Camino fino a Santiago de Compostela per circa 16 km.

Carta geografica

Lasciamo A Gudiña dalla Plaza Mayor e vediamo una pietra miliare che ci indica due possibilità: Verín o Laza? Continuiamo attraverso Laza, il cui itinerario attraversa la montagna e confina con la
Serbatoio di Portas
. Oltre ad accorciare il nostro viaggio di 30 chilometri.

Chiesa di San Pedro - A Gudiña

Prendiamo direzione Laza per una strada locale, in salita, superando i mille metri di altitudine. Ci addentriamo nella Serra Seca fino a raggiungere Campobecerros. A Venda do Espiño si trova a 3 chilometri, e Venda da Teresa ad altri 3 chilometri. Continuiamo lungo un sentiero che porta ad un sentiero leggermente più ampio. Possiamo già vedere il bacino di As Portas. Attraversiamo i binari del treno e arriviamo a Venda da Capela. Passiamo il piccolo villaggio, scendiamo il pendio ripido e arriviamo a Campobecerros. A questo punto troveremo diversi servizi dove potremo recuperare le nostre forze.

Lasciamo Campobecerros e prendiamo la strada per Portocamba scalando un tratto che separa i due villaggi.

Passiamo Portocamba e continuiamo a risalire la strada.

Arriviamo alla Croce del Pellegrino, in memoria dei pellegrini che sono morti sul Cammino. Camminiamo seguendo le ondulazioni della montagna, con stupende viste di tutta la valle e della montagna. Arriviamo a As Eiras, dove troviamo un’area di riposo con una fontana, panchine e tavoli di legno. Per un’ora continuiamo su una strada locale, scendendo verso il fiume Cereixo fino ad arrivare a Laza, mettendo fine alla nostra tappa.

Considerare

In questa tappa è anche consigliabile rifornirsi di provviste a A Gudiña prima di iniziare a camminare, poiché troveremo molti villaggi senza servizi sulla strada che ci separa da Laza. La tappa non presenta difficoltà aggiuntive per i ciclisti.

Luoghi di interesse

  • Come serbatoio di Portas
  • Fieldbecerros
  • Chiesa di San Juan de Laza – Laza

Piatti tipici

  • Lacón con cime di rapa
  • Cachucha e patate
  • Bica bianca
  • Liquore Xastré

Fotografie

Ostelli

Ostello dei pellegrini A Gudiña

Direzione: Rúa Toural, 32540 A Gudiña, Ourense

Telefono: +34 696 820 722

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello dei pellegrini a Laza

Direzione: Rúa do Toural, s/n 32620 Laza, Ourense

Telefono: +34 988 422 112

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Città

Laza

Municipio: Laza

Provincia: Ourense

Habitantes: 1287

A Gudiña

Municipio: A Gudiña

Provincia: Ourense

Habitantes: 1236