Laza

Informazioni su Laza

Laza appartiene alla regione di Verín, ed è strettamente legata al Cammino di Sanabrés, ma la sua principale attrazione è l’Entroido, o Carnevale. È il carnevale più antico della Galizia e anche il più numeroso.

Questa località, secondo il
Bollettino dell’Accademia Reale della Galizia
che rappresentava l’antica via di Castela, da dove partivano i mietitori galiziani alla ricerca della fattoria castigliana, e alcuni mercanti che venivano dalla Castiglia per scambiare olio, peperoni e carni.

Questo villaggio ha ispirato alcuni importanti personaggi illustri come Tirso de Molina, nella sua opera Mari Hernández: La Gallega, che allude a questa località come Laza do Conde; o Pedro González de Ulloa.

 

Cosa vedere e fare a Laza

Chiesa di San Juan de Laza

Questo tempio rurale di grandi dimensioni si distingue per il suo stile toscano e il suo bel capitello. All’interno del tempio ci sono diversi altari barocchi ricoperti d’oro.

Chiesa di San Juan - Laza

Entroido di Laza

È senza dubbio la più grande attrazione turistica di questa città. Essendo uno dei carnevali più antichi e famosi della Galizia, l’Entroido di Laza vede come ogni anno i suoi abitanti si vestono e celebrano questa particolare versione del carnevale. Anche se gli abitanti di Laza non arrivano a più di duemila, tra il 20 e il 25 febbraio si moltiplicano in modo buono. È senza dubbio il momento ideale per visitare Laza.

Entroido - Laza

Mapa de Laza