Santa Marta de Tera Camino Sanabres

Informazioni su Santa Marta de Tera

Santa Marta de Tera ha appena 200 abitanti e si trova nel comune di
Camarzana de Tera
a Zamora. Deve la sua principale attrazione al Camino Sanabrés, così come alla chiesa che dà il nome al villaggio. Ha servizi di base per i pellegrini, così come una caffetteria e un supermercato.

Cosa vedere e fare a Santa Marta de Tera

Monastero di Santa Marta de Tera

È la più antica chiesa romanica di Zamora e anche una delle più antiche della penisola. Oggi si conserva un bel tempio a croce latina con un’abside rettangolare che lo collega ad altri rari esempi della tradizione preromanica ispanica. La sua porta meridionale, che guarda tra le tombe del cimitero verso il fiume, è uno dei suoi angoli più ricercati. Soprattutto perché da uno dei suoi lati, quello sinistro come lo si guarda, pende la più antica rappresentazione scultorea di San Giacomo Apostolo in posa da pellegrino. Questa statua divenne particolarmente famosa quando fu uno dei volti della moneta da 5 peseta dedicata a commemorare l’anno giubilare di Compostela nel 1993.

Chiesa di Santa Marta de Tera Camino Sanabres

Miracolo di luce

In questa chiesa che ci siamo appena lasciati alle spalle, un fenomeno piuttosto curioso ha luogo ogni anno al solstizio d’autunno e di primavera. Ad un’ora precisa (le 10 del solstizio d’autunno e le 9 del solstizio di primavera) la luce entra attraverso l’oculo della chiesa cadendo esattamente sul capitale dell’anima salvifica, dove si simboleggia l’equilibrio tra le notti e i giorni.

Miracolo della luce Santa Marta de Tera

Feste di Santa Marta de Tera

Senza dubbio il momento migliore per visitare Santa Marta de Tera (a parte i giorni del solstizio) sono il 13 e 14 giugno, quando si celebra la festa in onore del santo patrono della città. In questa festa si realizzano diverse attività ricreative e religiose, così come una verbena in piazza, dove arrivano gli abitanti della zona circostante.

Mapa de Santa Marta de Tera