La bellissima via della Costa da Morte in Galizia, situato nella parte nord-occidentale della costa galiziana, offre innumerevoli percorsi per godere di paesaggi mozzafiato, gastronomia eccezionale, storia, religione e cultura senza limiti.

In questa occasione, e dopo aver goduto del Percorso delle camelie o il percorso del faro stiamo entrando in un Via lungo la Costa da Morte attraverso gli impressionanti punti di vista che troviamo nelle diverse città e luoghi dove ci fermeremo per lasciare che i nostri sensi siano inondati dalla Galizia più selvaggia.

Itinerario

Punto panoramico di Caión

Punto panoramico di Caión, il nostro punto di partenza

Nel paese di A Laracha, nel cuore della regione di Bergantiños, ci aspetta il suo belvedere, un luogo da cui possiamo godere di una vista unica sulla spiaggia di Caión e i suoi dintorni. Situato a circa 25 chilometri da A Coruña, è il punto di partenza della nostra avventura attraverso i punti panoramici più spettacolari della Via della Costa da Morte.

Mirador del Cabo de San Adrián

Mirador del Cabo de San Adrián, un luogo di culto

Situato nella città di Malpica de Bergantiños, il suo eremo, dove si venera San Adrián con un pellegrinaggio a metà giugno, è una delle attrazioni di questo punto di vista dove la distesa del mare ci rapisce dal momento in cui arriviamo. Vedere le isole Sisargas proprio davanti a noi, circondate da quel mare blu scuro, con il faro che le sorveglia, è uno spettacolo da non perdere.