Frómista, sulla via francese

Informazioni su Frómista

La città e il comune conosciuto come Frómista si trova nella provincia di Palencia e nella regione di Tierra de Campos, appartenente alla comunità autonoma di Castilla y León.

Questa terra è conosciuta per essere la sede di uno dei più begli esempi di architettura romanica, la Chiesa di San Martin. Tuttavia, la città stessa e i suoi dintorni vi abbaglieranno con il suo fascino.

Questa bella città nacque come un insediamento vicino a una villa romana chiamata Frumesta vacceos, un nome derivato dalla parola frumentum, a causa dell’abbondanza di grano che esisteva nei loro campi. Durante il Medioevo questo insediamento divenne una città di splendore e intorno all’anno 1066 fu costruito il Monastero di San Martín, voluto da Doña Mayor, vedova del re Sancho Garcés III di Navarra.

Tra il XII e il XV secolo, la città fu divisa in due giurisdizioni distinte. È per questo che Gómez Benavides fondò il monastero di Nuestra Señora de la Merced con lo scopo di unificarlo.