Probabilmente abbiamo sentito parlare del Cantar del Mío Cid o di Rodrigo Díaz de Vivar, il famoso Cid Campeador. Questa canzone racconta la storia di questo famoso cavaliere del XII secolo, le sue avventure e le sue imprese in tutta la Spagna. Dallo stesso libro, dato che dettaglia i luoghi che ha visitato, è stato creato un itinerario piuttosto curioso per poterlo percorrere come il Cammino di Santiago. Un viaggio attraverso la Spagna seguendo gli episodi che appaiono nel libro, passando per le terre di Castilla y León, Castilla La Mancha, Aragón e la Comunità Valenciana. Il cammino di El Cid.

Questo cavaliere spagnolo nacque a Burgos, precisamente a Vivar del Cid, la città da cui partirà questo percorso fino a raggiungere il territorio che conquistò dai musulmani di Alicante, precisamente a Orihuela. Si tratta di un percorso storico e letterario che ci porterà attraverso luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità e punti che coincidono con il Cammino di Santiago lungo il percorso francese.

Tutti i percorsi del Cammino di Santiago
Ver

Passi di percorso

Il Cammino di El Cid è di circa 2000 km in totale, i percorsi sono di solito lunghi da 50 a 300 km e sono collegati uno dopo l’altro. L’itinerario può essere fatto sia su strada se si sceglie di andare in auto o in moto, o lungo sentieri e percorsi se si sceglie di andare a piedi o in bicicletta.

All’interno dell’itinerario originale ci son