Camino Portugués - Pontevedra

Informazioni su Pontevedra

Pontevedra è una piccola città galiziana il cui carattere si riflette nella sua devozione alla Vergine Pellegrina. È indicativo del suo carattere ospitale e del suo coinvolgimento con il Cammino Portoghese. In questa città tutto si trova a cinque minuti a piedi, il che la rende una città ideale da visitare comodamente e fornisce tassi di inquinamento molto bassi, essendo un esempio europeo in quest’ultimo. Qui si può godere dei diversi gioielli architettonici, dei musei e gustare la gastronomia tradizionale della Galizia.

Cosa vedere e fare a Pontevedra

Il Museo di Pontevedra

Iniziare a visitare la Pontevedra più culturale può essere una decisione eccellente. Per questo non ci sarà destinazione migliore del Museo di Pontevedra, un grande centro distribuito in sei diversi edifici che è uno dei musei più importanti e interessanti della Galizia. Ha più di 16.000 pezzi, tra cui dipinti, sculture, disegni, incisioni, oggetti archeologici, ecc. Un luogo dove perdersi tra tanto patrimonio di interesse.

Museo di Pontevedra - Pontevedra

La chiesa della Madonna Pellegrina

È uno degli edifici religiosi più interessanti della città e una visita essenziale se si sta percorrendo il Cammino Portoghese. Il tempio fu costruito nel 1778 secondo le direttive di Antonio de Souto con la collaborazione di Bernardo José de Mier. In questa chiesa possiamo vedere l’architettura del tardo barocco con suggestioni neoclassiche.

Una delle maggiori curiosità è che la sua pianta si ispira a una capasanta, il più grande simbolo dei pellegrini, all’interno della quale è iscritta una croce. La pala d’altare principale è di stile neoclassico e fu costruita nel 1789. La facciata principale, opera di Antón Souto, è preceduta da un semplice atrio con una scala, perimetrata da una balaustra con pinnacoli.

Chiesa della Vergine Pellegrina - Pontevedra

L’isola delle sculture

L’Illa das Esculturas o Isola delle Sculture è un museo all’aperto nel canneto del Lérez, proprio nel tratto finale di questo fiume dichiarato Area Naturale Protetta. Questa meravigliosa zona fu il risultato di un progetto sviluppato nel 1999 in occasione della celebrazione dell’Anno Santo giacobeo e oggi è impensabile passare per la città di Pontevedra senza avvicinarsi a contemplarla. Su quest’isola si possono trovare tutti i tipi di servizi per una divertente giornata all’aperto, ha una pista ciclabile, diverse passeggiate, ponti, parco giochi e, naturalmente, le dodici sculture che sono integrate nell’ambiente.

Illa das Esculturas - Pontevedra