Alvaiázere Via Portoghese

Informazioni su Alvaiázere

Alvaiázere è un comune della regione centrale del Portogallo, appartenente al distretto di Leiria. Il centro del comune consiste in un piccolo villaggio con caratteristiche urbane. Il paesaggio predominante che circonda il territorio è rurale e agricolo.

Il nome di questo villaggio deriva etimologicamente dalla lingua araba. Lo sviluppo storico di Alvaiázere è in gran parte legato all’invasione musulmana della penisola iberica nel 711. Dopo questa occupazione, il territorio fu chiamato Al-Bai-Zir, Alva-Varze o Al-Baiz, che significa “terre del falconiere”.

Durante il periodo della riconquista cristiana questa zona fu ripopolata, acquisendo uno statuto nel 1200. Ha acquisito lo status di città nel Medioevo.

Cosa vedere e fare a Alvaiázere

Antas do Ramalhal

Il comune di Alvaiázere, per le sue caratteristiche geomorfologiche, invitò diversi popoli a stabilirsi nel suo territorio fin dall’antichità, per cui conserva ricordi e tracce di varie e successive occupazioni che vanno dal Paleolitico fino ai giorni nostri.

Tra i numerosi siti archeologici ci sono il complesso megalitico di Ramalhal, l’insediamento dell’età del bronzo nella Serra de Alvaiázere.

La vita rurale determina l’esistenza di un insieme significativo di strutture archeologiche industriali che testimoniano l’azione di questo popolo, come torchi per l’olio, mulini ad acqua, mulini a vento e forni per la calce.

Antas do Ramalhal Alvaiázere

Cappella Nossa Senhora de Covões

È un piccolo tempio bianco costruito nel XVIII secolo nella catena montuosa di Alvaiázere. L’architettura locale mostra la storia e le esperienze locali attraverso gli innumerevoli esempi di architettura popolare, case padronali e tenute signorili che sono sparse nelle sette parrocchie del comune. Le alminhas, le picotas, le croci, le cappelle e le diverse chiese madri, a loro volta, danno forma agli spazi in cui, fin dai tempi antichi, circolano leggende e tradizioni che riflettono lo spirito religioso di questo popolo.

Cappella di Nossa Senhora de Covões Alvaiazere

Capitale del pisello

Anche se l’autenticità dei piatti tipici si perde nel tempo, in questa terra ci sono saperi e sapori che ancora si distinguono per il loro carattere tipico. Alvaiázere è conosciuta in Portogallo per essere la capitale del pisello, un legume che è stato coltivato fin dai tempi antichi nelle sue due varianti, come pianta da foraggio o come verdura commestibile. I piselli sono utilizzati per preparare tutti i tipi di piatti, in purea, o come accompagnamento a carne, salsicce, pesce, in particolare petinga arrosto e merluzzo. Ma senza dubbio, il modo migliore per gustarli è con olio d’oliva, cavolo e pane, dando loro tutto il loro sapore tradizionale.

Capitale del Chicharo Alvaiazere

Museo comunale

Questo museo conserva e diffonde la storia di queste terre, attraverso mostre permanenti come “Tempo, spazio e memoria” e reperti archeologici dal Paleolitico al Medioevo.

www.cm-alvaiazere.pt

Mapa de Alvaiázere