Nella vita ci sono diversi tipi di persone. Per esempio, ci sono persone che amano il freddo, la pioggia e il cattivo tempo, e altre che preferiscono il sole e il calore, come se fossero lucertole. Probabilmente tutto ha a che fare con il luogo d’origine e il suo clima, il che significa che ognuno si abitua a ciò con cui vive per più tempo. Ecco perché oggi vi portiamo una serie di belli luoghi che sembrano migliori sotto la pioggia.

La gente del nord ama il freddo e la pioggia. Infatti, in estate, quando non piove da diverse settimane, c’è sempre qualcuno che dice: “Beh, è una buona cosa che stia piovendo da un po'”. Scherzi a parte, questo è un post rivolto agli amanti del sole e del caldo che sono un po’ scettici sul fare progetti quando piove. Vorremmo invitarvi a scoprire la magia e la bellezza degli scenari piovosi, vi assicuriamo che finirete per apprezzarli tanto quanto noi.

Cosa c’è di così speciale nella pioggia?

Ci sono luoghi caratteristici belli che si possono trovare solo in questo periodo dell’anno: tra l’autunno e l’inverno, quando la pioggia è più intensa. Ci sono anche paesaggi che sono stati generati grazie all’azione della pioggia. Con l’arrivo di ottobre e novembre, Le temperature cominciano a scendere, ma non fa ancora freddo, piove di tanto in tanto e il cielo diventa grigio. Inoltre, l’aria ha un odore diverso, con quell’odore caratteristico delle prime piogge, delle foglie che cadono e della terra umida. È un momento idilliaco e perfetto per indossare un mackintosh, mettere gli stivali e uscire a godersi queste meravigliose sensazioni.

Dove andare quando piove?

Vi offriamo una breve lista di belli luoghi da visitare nella pioggia. Queste destinazioni sono perfette per una fuga di fine settimana. Prendete nota!

Grazalema

Probabilmente starete pensando: “Grazalema, davvero? Sì, amici, chi avrebbe pensato che il punto più piovoso della Spagna sarebbe stato in Andalusia? Grazalema è un villaggio bianco situato nella provincia di Cadice, in Spagna. È uno dei luoghi più belli e speciali, proprio perché è la pioggia che gli dà la sua splendida cornice naturale .

La Sierra de Grazalema vanta impressionanti paesaggi carsici: gole, burroni, grotte e doline, creati dall’azione dell’acqua nel corso degli anni. È anche sede di una spettacolare foresta di abeti spagnoli. Gli abeti spagnoli sono una specie antica di abete, che si è conservata in questa zona grazie alle sue condizioni ambientali. Nei dintorni della Sierra de Grazalema, si possono anche visitare i villaggi di El Bosque, Benamahoma e Zahara de la Sierra. Naturalmente, troverete una gastronomia squisita con specialità di formaggio e carne di selvaggina.

Grazalema

Foresta di Irati

Questo paradiso naturale si trova nel nord della provincia di Navarra, molto vicino all’inizio della Via francese a Roncisvalle. La