Santiago de Compostela sarà ancora una volta il centro gastronomico della Galizia con la nuova edizione del “Santiago (é) Tapas”, un’iniziativa che sta già andando per Latredicesima edizione di questo Anno Santo 2021 offre nuove chicche e nomi originali, un anno giacobino che sarà anche presente all’evento. L’ispirazione da elementi geologici alla moda, serie televisive famose e frasi galiziane di una vita portano creatività e freschezza con nuove prelibatezze. Vogliamo provarli?

Il (é) Tapas 2021 edizione

Dopo la pausa obbligatoria nel 2020 a causa della pandemia di COVID-19, torna questo concorso di tapas, già un classico della città di Compostela. Un totale di 38 ristoranti offrirà 59 tapas innovative tra l’11 e il 28 novembre. Il concorso è promosso da Turismo di Santiago e organizzato dal Associazione Albergatori e Ristoratori di Santiago ed è sponsorizzato da Cervezas Alhambra.

Mercoledì scorso, 10 novembre, le autorità locali come il sindaco della città Xosé Sánchez Bugallo, il presidente dell’Associazione Alberghiera di Compostela Thor Rodríguez, membri della corporazione municipale, varie entità collaboratrici e sponsor e gli stessi organizzatori dell’evento si sono riuniti nello stabilimento vincitore della scorsa edizione, A Casa dos Xacobe, per la presentazione ufficiale dell’edizione di quest’anno.

Thor Rodríguez, responsabile delle Santiago (é) Tapas