Sarria French Way

Informazioni su Sarria

Siamo di fronte a una delle località più importanti di Lugo, una città con un fascino che non ci lascerà indifferenti se decidiamo di visitarla. Sarria assume una grande importanza in Galizia grazie al Cammino Francese. Molti pellegrini scelgono di iniziare il loro pellegrinaggio in questa città, camminando solo 100 chilometri, la distanza minima per arrivare a Santiago.
il Compostela
.

Trovandosi nel mezzo del percorso giacobeo, la storia medievale è strettamente legata ai pellegrinaggi e aveva rifugi come l’ospedale di San Antonio dove ricevevano letto, cibo e cure.

Cosa vedere e fare a Sarria

Monastero di A Magdalena

Questo è uno degli edifici più emblematici di Sarria, conosciuto anche come il Convento della Merced. Una costruzione che si distingue per la sua chiesa, con una facciata plateresca e il suo chiostro gotico.
Nelle vicinanze si trova il Miradoiro do Cárcere, con un moderno incrocio, da cui si può godere di una bella vista della città, così come il vecchio carcere preventivo, un edificio carcerario degli anni ’30 e ’50, e il vecchio ospedale di San Antón, che oggi ospita la sede dei tribunali.

Monastero A Magdalena Sarria

Chiesa del Salvatore di Sarria

Ci troviamo nel centro di Sarria, vicino ai resti del Castello di Sarria. Lì troveremo una piccola chiesa parrocchiale con caratteristiche romaniche ed elementi gotici del XIII secolo. La facciata della chiesa ha facciate eccezionali, così come la parete nord. La facciata è coronata da un campanile del 1860 e la fontana situata nella stessa piazza, conosciuta come la Fontana di San Salvador, risale allo stesso anno.

Chiesa di San Salvador Sarria

Chiesa di Santa Mariña de Sarria

Questa costruzione è un’opera romanica del XII secolo che fu sostituita da quella che abbiamo attualmente del XIX secolo di aspetto gotico. Colpisce la sua facciata bicolore in pietra e bianca e i suoi dipinti che alludono alla Santa Compaña e il suo orologio nella torre sormontato da un ago a forma di piramide. Il suo interno conserva diverse rappresentazioni dell’immaginario galiziano del XIX secolo: Cristo Crocifisso, San Xoán e Santa Mariña. Vi si accede salendo una scala che porta a una buona vista sui dintorni.

Chiesa di Santa Mariña Sarria

Torre della fortezza

Camminando, nella parte più alta, si possono vedere le rovine di un castello del XV secolo, anche se le sue origini risalgono al XII secolo. È stato costruito su un antico castro e dalla cima si poteva vedere quasi tutta Sarria. Colloquialmente è conosciuta come“Torre do Batallón” ma non è quella corretta. Un fatto importante è che durante una rivolta fu distrutta e più tardi fu ricostruita di nuovo, ma a causa del suo abbandono fu portata allo stato deplorevole che possiamo osservare oggi.

Torre della fortezza di Sarria

Lungomare Malecon

Situato nel centro della città, è uno dei luoghi più frequentati e visitati dai turisti e dai vicini di Sarria. Con molti bar e ristoranti dove ci si può rilassare e prendere un aperitivo con una splendida vista sul fiume.

Passeggiata Malecón Sarria

Complesso ricreativo di O Chanto

Questo club ricreativo sulle rive del fiume Sarria ci offre un’altra visione del turismo. Da qui possiamo iniziare attività di pesca, caccia nelle riserve, o anche percorsi di trekking che non hanno nulla a che vedere con il Camino de Santiago, e passeggiate a cavallo.

https://www.sarria.es/

Mapa de Sarria