Ponferrada Via Francese

Informazioni su Ponferrada

Ponferrada è la capitale amministrativa della regione di El Bierzo. Geograficamente situato nel nord-ovest della provincia di León, è stato per secoli un passaggio obbligato tra l’altopiano e le vicine terre galiziane. Questa caratteristica, insieme all’emergere del Camino de Santiago, ha favorito l’insediamento di diversi coloni e culture che hanno favorito la crescita del comune durante i secoli.

Cosa vedere e fare a Ponferrada

Castello del Tempio

Donato nel 1178 dai re di León, i Cavalieri Templari attrezzarono questo castello come una fortezza, che una volta era una fortezza e cittadella romana.
Il castello di Ponferrada
Il castello fu costantemente modificato dall’Ordine, fino a diventare uno dei siti templari più caratteristici del paese. Riformato nel corso dei secoli, questo castello ha aggiunte del XV e XVI secolo, così come altre come le scuderie del 1848, le riforme del XX secolo e gli stemmi e i blasoni che li attestano tutti.

Tempio Castello di Ponferrada

Chiesa di San Andrés

Situata ai piedi del castello, questa chiesa risale al XVII secolo ed è l’orgogliosa portatrice della pala d’altare barocca, opera di José Ovalle e Andrés de Benavente. Questa chiesa è uno dei siti religiosi più importanti della città.

Chiesa di San Andrés Ponferrada

Museo della radio

Questo museo si trova in una casa in stile barocco e ospita una collezione di ricevitori radio di Luis del Olmo. Con più di 200 dispositivi, possiamo vedere l’evoluzione della radio e della comunicazione attraverso le audizioni e i dispositivi del mezzo radiofonico.

Museo della radio di Ponferrada

Basilica di Nostra Signora di La Encina

Questo tempio rinascimentale in Ponferrada che LaVergine di La Encina, patrona della città, che, secondo la leggenda, fu portata da Gerusalemme da Santo Toribio e conservata ad Astorga fino alle incursioni musulmane quando, per motivi di sicurezza, si decise di seppellirla in una zona appartata, scegliendo un bosco di lecci a El Bierzo. Secoli dopo, mentre i Templari costruivano la loro fortezza, sfruttando i querceti vicini, fu trovata e divenne la patrona del luogo.

Basilica Virgen de la Encina Ponferrada

Torre dell’orologio

Questa torre di Ponferrada è l’unica cosa che rimane dell’antica cinta muraria della città, risalente a prima del 1567 ed è nota per essere stata modificata per aggiungere il campanile nel 1693. La silhouette di questa torre che governa la città è un dettaglio che non si può perdere, poiché fa parte dell’immagine caratteristica della città.

Torre dell'orologio di Ponferrada

Museo del Bierzo

Questo edificio situato nella Calle del Reloj, risale agli anni ottanta ed era un’ex prigione e sede del corregidor. La collezione del museo offre un viaggio attraverso la storia di El Bierzo, dai siti storici e preistorici alla parte di archeologia industriale, compresi i resti trovati a Las Médulas, dell’occupazione romana e visigota.

Una passeggiata per Ponferrada

Ponferrada ha due parti distinte, la città vecchia, dove si concentrano i monumenti e la città nuova, dove si concentrano i servizi e i negozi. Dal quartiere storico, di piccole dimensioni, vi consigliamo di iniziare dalla Avenida del Castillo all’altezza della Plaza del Temple, accanto al Castello, poiché pochi passi più avanti troverete la piccola chiesa di San Andrés del XVII secolo.

Nella parte nuova della città i negozi e i caffè sono concentrati intorno all’Avenida de España con molte strade pedonali. In questa zona si trova il Museo della Ferrovia. Se quello che ti piace è un drink, allora il quartiere dove andare è conosciuto come il Temple Quarter, dall’altra parte dei binari del treno e se sei uno di quelli che possono resistere fino alle prime ore del mattino, dovresti andare alla Grande Mela, all’uscita della città, dove si concentrano le discoteche.

Una passeggiata per Ponferrada

Mapa de Ponferrada