Il Parco Naturale Dune di Corrubedo si trova nel comune di Santa Uxia de Ribeira, a La Coruña. Questa attrazione turistica è stata creata nel 1992. Il Parco Naturale delle Dune di Corrubedo è un’area protetta con più di 1.000 ettari di superficie,    situata all’estremità occidentale della penisola di Barbaza, dove confluiscono dune, spiagge paradisiache e lagune di acqua dolce e salata. Nell’elenco della Convenzione sulle zone umide, le dune e le lagune sono state incluse nel 1993 e    nel 2001 sono state catalogatecome siti di importanza comunitaria.

Quieres hacer el camino de santiago y no sabes por donde empezar

 Cosa vedere?

La principale risorsa turistica del Parco Naturale è la duna mobile. Cette un esemplare unico nella provincia della Galizia con un’estensione di oltre 1 chilometro di lunghezza, 250 metri di larghezza e 20 metri di altezza.

È inoltre opportuno aggiungere ciò che è di grande interesse la laguna di acqua dolce di Vixán, che è nata chiudendo una freccia sabbiosa che la separava dal mare, fornendo così getti d’acqua per i corsi d’acqua vicini.

 La laguna Salobre de Carregal è un’altra risorsa che non si può perdere poiché le sue acque comunicano con il mare ed è ciò che le sue acque hanno una grande quantità di salinità.

Non possiamo mancare di scoprire il Mirador da Pedra da Rá dove possiamo vedere in modo paronamico tutto il Parco Naturale di Corrubedo. È necessario avere l’opportunità di visitare il faro di Corrubedo.

 Percorsi del Parco Naturale di le dune di Corrubedo

Nello stesso Parco Naturale di le dune di Corrubedo c’è una buona segnaletica attraverso tutte le strade e i sentieri, bisogna ricordare che i percorsi non hanno un grado di difficoltà ed è adatto al divertimento della famiglia.

Ci sono tre tipi di percorsi, i percorsi si differenziano l’uno dall’altro per la distanza del viaggio.

 Camino del Agua. È l’itinerario più breve dei tre, poiché ha un percorso di 3 chilometri e una durata di 1 ora e 30 minuti. La laguna di acqua dolce di Vixán sarà la fine del percorso.

 Camino del Mar. È il percorso più lungo dei tre, in quanto ha un percorso di 6 chilometri e una durata di 3 ore. Ci trasporterà nella laguna salata di Carrexal dove potremo contemplare l’incredibile paesaggio che si trova vicino al fiume Longo.

 Camino del Viento. è il percorso intermedio tra la via d’acqua e la via del mare in quanto ha un percorso di 5 chilometri e una durata di 2 ore e 30 minuti. La spiaggia O vilar sarà il punto di partenza, facendo un percorso circolare.

 Fauna

Nella stessa area del Parco Corrubeda c’è una grande varietà di specie. Questo sono 10 specie di anfibi come la rana verde e il rospo e più di 2.300 esemplari di uccelli acquatici raccolti in 35 specie.

Per quanto riguarda i rettili, ci sono circa 14 specie, tra cui i cobra de collar, il serpente di Seoane e il largato de las silveiras. Per quanto riguarda i mammiferi rappresenta un gran numero di specie che includono lontre, volpi e ratti acquatici.

 Vegetazione

Il parco naturale di Corrubeda ha più di 250 tipi di verdure che si adattano bene al terreno. Alcuni sono terreni aridi e sabbiosi come il Cardo mariano e molti altri in terreni adatti all’acqua come la canna comune.

La macchia naturale ha un’area piena di natura e colori.

 Spiaggia

Il Parco Naturale di Corrubeda è un insieme di cinque spiagge consecutive: la spiaggia di Lagoa è la più grande con 3 chilometri di lunghezza e 30 metri di larghezza, seguita dalla spiaggia del Prado con la sua sabbia bianca e acque calme.

Ma si può anche godere della spiaggia di Castro per le immersioni subacquee e la pesca e per non finire senza menzionare l’importanza della spiaggia di Anguieiro e della spiaggia di O vilar.

 I festival

E’ un’ottima occasione per visitare i festeggiamenti della zona di Corrubeda, e vale la pena ricordare che i giorni 27, 28 e 29 agosto è la festa dedicata alla Virgen del Carmen e nel mese di luglio è la festa di Corrubeda.

Come potete vedere ci sono molti piani che possono essere fatti nel Parco Naturale di le dune di Corrubedo. Avete intenzione di perdere l’opportunità di visitare il luogo naturale pieno di colore e di vita?

Perdere la traccia del tempo godendo dell’ambiente e scollegarsi dal collegamento e respirare aria fresca. Oppure è un luogo esemplare per praticare alcuni sport.