Il contatto con la natura è uno dei piaceri più meravigliosi a cui molte persone non possono resistere, soprattutto quando sono sottoposte al caos e al rumore della città. E chi non vorrebbe essere in completo silenzio a contemplare la maestosa vastità del mondo sulla cima di una montagna, guardando le stelle e rilassando la mente? Oggi vi portiamo i migliori rifugi di Picos de Europadove potrete connettervi con la natura e godere della bellezza dei suoi paesaggi.

Consulta todos nuestros viajes
Ver

I Picchi d’Europa

Il
Picchi d’Europa
è un massiccio montuoso nel nord della Spagna appartenente al Catena montuosa cantabrica. Nonostante non sia il Parco naturale più grande parco naturale della Spagna, è il secondo più visitato in tutto il paesedopo il Parco Nazionale del Teide (Tenerife). Se vuoi visitarla, continua a leggere, ti informeremo sui migliori rifugi di montagna che puoi trovare qui.

Rifugio Cabaña Verónica (Cantabria)

Questo rifugio, situato nel Massiccio Centrale del Parco Nazionale dei Picchi d’Europa, si trova a 2.325 metri sul livello del mare. La sua funzione attuale, come rifugio per 6 persone, è molto diversa da quella originale, poiché era una batteria antiaerea. Nei dintorni si possono ammirare cime come Torre Blanca, Horcados Rojos, Peña Vieja e altre. Inoltre, a due ore di cammino, potrete utilizzare il Funivia di Fuente Dé. Che siate federati o meno, potete utilizzare questo rifugio, che offre colazione, pranzo, cena e pernottamento.

Forchetta Rossa

Rifugio Collado Jermoso (León)

Uno dei rifugi dei Picchi d’Europa con il la migliore vista panoramicaQuesto è dovuto alla sua posizione a 2.064 metri sul livello del mare, nel Massiccio Centrale, da dove si possono vedere le alte montagne di León. si possono vedere le alte montagne di León. All’interno, si possono indossare zoccoli di gomma per fare una pausa dalle dure scarpe di montagna, contemplare il paesaggio delle cime sulla terrazza mentre si gode l’alba o il tramonto con un vino delizioso e ottenere un po’ di meritato riposo. Si può andare alle montagne vicine conosciute come El Llambrión ad un’altitudine di 2.642 metri sul livello del mare, La Palanca a 2.614 metri sul livello del mare e El Friero a 2.554 metri sul livello del mare. Con una capacità di 32 persone, offre colazione, pranzo, cena e pernottamento, e si può utilizzare sia che siate membri o meno. Nel suo web per ulteriori informazioni.

Collado Jermoso

Capanna Jou de los Cabrones (Asturie)

Il suo nome si riferisce ai mueños, grandi capre billy, ora estinte, che abitavano queste cime del Massiccio Centrale. Considerato il secondo più alto in tutto il paese, è il rifugio più difficile da raggiungereessendo ad un’altitudine di 2.034 metri sul livello del mare. Con una capacità di 20 posti, non ha grandi lussi, solo il necessario per i viaggiatori per passare la notte e riposare bene. Senza dubbio godrete del bellissimo scenario delle enormi cime e della vastità delle montagne circostanti. Offre colazione, pranzo, cena, picnic, noleggio di tende e pernottamento, e si può utilizzare sia che siate membri o meno. Nel suo web per ulteriori informazioni.

Capanna Jou de los Cabrones

Rifugio Terenosa (Asturie)

Sempre nel Massiccio Centrale, si trova nell’ovile di Terenosa a circa 1.300 metri di altitudine. In soli 40 minuti si può raggiungere il passo di Pandebano sulla strada per Urriellu, a un bel posto di capanne di pastori e ampi pascoli dove il bestiame pascola in estate. Offre colazione, pranzo, cena e pernottamento, e potete usarlo sia che siate membri o meno.

Rifugio Terenosa

Rifugio Urriellu (Asturie)

Questo è uno dei rifugi più antichi dei Picos de Europa.Offre diversi servizi ai visitatori dal 1954, anche se l’edificio è stato ristrutturato da allora. Situato ai piedi del mitico “Picu Urriellu”, conosciuto anche come “Naranjo de Bulnes”, si trova a 1.960 metri sul livello del mare nel Massiccio Centrale. Ha 96 posti e offre diversi servizi, come colazione, pranzo, cena, affitto di tende e pernottamento, e si può usare sia che si sia membri di una federazione o meno. Nel suo web per ulteriori informazioni.

Rifugio Urriellu

Rifugio Vega de Ario (Asturie)

Situato nel massiccio occidentale conosciuto come El Cornión, si trova ad un’altitudine di 1.630 metri sul livello del mare. Tra le cime più notevoli ci sono Torrecerredo (2.648 m sul livello del mare), Llambrión (2.642 m sul livello del mare) e El Tesorero (2.570 m sul livello del mare). Si trova in un’enclave molto preziosa per la comunità alpinistica, con molte vie e cime nelle vicinanze. Con una capacità di 40 posti, ha un’eccellente cucina casalinga. Offre colazione, pranzo, spuntino, cena, noleggio di tende e pernottamento, e puoi usarlo sia che tu sia membro o no. Nel suo web per ulteriori informazioni.

Rifugio Vega de Ario

Rifugio Vegabaño (León)

Situato nel massiccio occidentale a 1.432 metri sul livello del mare, si può accedere a diverse cime calcaree come Moledizos, Besmeja, Cabronero e altre. In una zona boscosa di faggi e querce, spicca il Roblón de Cuesta Fría, così come il questo sito naturale è un patrimonio mondiale. Con una capacità di 35 posti, offre colazione, pranzo, cena, picnic, affitto di tende e pernottamento, e si può utilizzare sia che si sia membri di una federazione o meno. Nel suo
web
per ulteriori informazioni.

Rifugio Vegarredonda (Asturie)

A 1.470 metri sul livello del mare si trova questo rifugio nel Massiccio occidentale. È ideale per le famiglieÈ abbastanza facile da raggiungere. Nella zona si possono fare escursioni, scalate e anche arrampicate, e bellissimi punti panoramici come Ordiales offrono una vista panoramica eccezionale. Con una capacità di 63 posti, offre colazione, pranzo, cena, affitto di tende e pernottamento, e si può utilizzare sia che si sia membri di una federazione o meno. Nel suo web per ulteriori informazioni.

Rifugio Vegarredonda

Capanna Casetón de Andara (Cantabria)

Questo rifugio si trova ai piedi della Pica Mancondiú, alla fine del canale di Vacas, a 1.725 metri sul livello del mare. È l’unica opzione che troverete nel Massiccio Orientale. Con una capacità di 20 posti, offre colazione, pranzo, cena e pernottamento, e si può utilizzare sia che siate membri o meno. Nel suo web per ulteriori informazioni.

Solicita tu presupuesto para el Camino de Santiago
Contactar

Fino a questo punto la nostra lista dei migliori rifugi di montagna in Picos de Europa. Come potete vedere, c’è molta varietà, e se vi piace la montagna, ora non avete scuse per godere della vostra passione in questo Parco naturale molto vicino al Cammino di Santiago del Nord. Chissà, se state facendo questo percorso del Camino de Santiago, forse vorreste fermarvi per qualche giorno e godervi il godersi l’alta montagnaSe sei un pellegrino o un alpinista,
ultreia et suseia
vale a dire, sempre avanti e in alto.