Se la tua idea di una vacanza diversa (ma ugualmente sorprendente) include il contatto con la natura, le escursioni attraverso paesaggi meravigliosi e l’arte all’aperto, allora la Percorso delle Sculture di Bogarra è un’alternativa perfetta.

Si tratta di una passeggiata di 3 chilometri dove si possono contemplare e godere fino a 60 opere scolpite in pietra, legno e marmo che trasformano il paesaggio, che corre lungo la Hoz del río Madera, in un museo di scultura in mezzo alla natura.

E ogni anno si aggiungono sempre più opere di questo tipo grazie al lavoro di artisti di tutta la Spagna, che ogni anno visitano la regione per lasciare la loro arte in eredità attraverso un evento chiamato giornata della scultura del paesaggio, che è un’iniziativa dell’artista locale Lauren.

Vuoi sapere di più su questo posto nella provincia di Albacete? Allora dai un’occhiata a questo itinerario di viaggio per scoprire cosa fare e vedere in una delle destinazioni turistiche da non perdere nella tua lista di cose da fare.

Cosa fare e cosa vedere durante il Percorso delle Sculture di Bogarra?

La costa asturiana

Sì, è vero, le sculture sono un must di questo percorso. E li vedrete tutti lungo la strada, quindi non dimenticate la vostra macchina fotografica per catturare le migliori immagini e portarle a casa come un bel souvenir.

La Plaza Mayor di Bogarra è diventata il punto di partenza di questo tour.

Da lì prendi Calle Muralla fino a raggiungere Calle del Moral. Dopo aver attraversato il ponte sul fiume Madera, inizierete il vostro tour attraverso questa zona dal fascino supremo.

La statua di due amanti