Ci sono un gran numero di fari in Galizia, anche ben oltre il Via dei fari nella Costa da Morte, e un esempio di questo è il magnifico luogo di cui ci occupiamo oggi. Il faro di Capo Ortegal come infrastruttura non è del tutto impressionante e questo va detto. Si tratta di una semplice torre cilindrica, alta circa 13 metri, in cemento con una striscia rossa che spicca, costruita nel 1984 dall’ingegnere Jaime Arrandiaga.

Tuttavia, intorno a quest’opera situata nella città di Cariño, nella provincia spagnola di A Coruña, è possibile godere di viste maestose che lasciano tutti a bocca aperta e con il desiderio di ritornare.

Vedi tutti i nostri viaggi
Ver

Vicino a scogliere alte più di 600 metri, il faro di Cabo de Ortegal, il più settentrionale del paese, è lì per avvertire i marinai e i navigatori dei pericoli della costa cantabrica. Ha una storia. Molti di loro, direbbero gli abitanti del promontorio. Questo ha anche attirato l’attenzione dei turisti.

Ma per saperne di più su ciò che è e perché è il luogo perfetto per visitare e rilassarsi, date un’occhiata alla guida qui sotto.

Cosa fare a Faro de Ortegal?