La città conosciuta come Cervatos si trova all’interno del comune di Campo de Enmedio in Cantabria e conta circa 60 abitanti, distribuiti nei suoi due distretti.

I pellegrini del Cammino di Santiago possono fermarsi in questo villaggio durante il loro viaggio tra Burgos e Palencia. Una delle attrazioni che troverete qui è la Chiesa Collegiata riconosciuta come San Pedro de Cervatos, famosa per la sua inaspettata decorazione all’interno di un luogo sacro.

Quieres hacer el camino de santiago y no sabes por donde empezar

Se volete saperne un po’ di più su questo posto interessante sulla Jacobean Trail, ecco una rassegna delle attrazioni del luogo, così come alcuni dettagli che dovreste conoscere prima di intraprendere il vostro viaggio.

Cosa vedere e fare a Cervatos?

Come abbiamo accennato in precedenza all’interno del patrimonio di Cervatos è la particolare Collegiata di San Pedro, un monumento romanico situato nella parte superiore del paese che si caratterizza per la sua decorazione con motivi erotici e sessuali.

La costruzione di questo edificio ha avuto luogo nel XII secolo e si presume che la sua decorazione a contenuto sessuale sia legata alla festa del carnevale. E’ necessario ricordare che in quel periodo la celebrazione di questa festa si svolgeva poco prima della commemorazione della Pasqua cristiana e secondo la lingua medievale con simboli, questa decorazione potrebbe indicare che prima di salire sul pavimento sacro della chiesa, i visitatori dovevano essere soddisfatti carnalmente.

Non solo possiamo osservare immagini sessuali nei canecilli del tempio, vedrete anche un saltimbanqui, un contorsionista, un essere con la testa di capra, un musicista con l’arpa, bevitori, mostri e altro ancora. Inoltre, c’è l’immagine dell’apostolo Pietro con le chiavi del cielo, che determina l’ingresso di coloro che sono liberi dal peccato. Questo monumento è stato dichiarato Monumento Nazionale nel 1931.

Questo raro esempio della tradizione medievale di decorare gli spazi sacri con lussuriose sculture grottesche ci mostra come era la loro arte. Altre figure altrettanto lussuose si possono trovare in Gran Bretagna, Irlanda, Francia e altre parti della Spagna.

Nella città di Cervatos si trova anche un sito archeologico dove passava la strada romana che portava a Iulóbriga.

Dove mangiare a Cervatos?

Ecco alcuni dei migliori ristoranti vicino a Cervatos in Cantabria.

Ristorante San Antonio

Situato nella Plaza España di Aguilar de Campoo, dista 20 km da Cervatos. Qui si può godere di mangiare su una terrazza e godersi il clima. Offre un menù giornaliero e personalizzato a base di frutti di mare e carne alla griglia.

Ristorante Tres Pasos

Dal centro della montagna di Palencia, questo ristorante offre cucina casalinga, piatti tipici della cucina basca e canaria, baccalà e biscayan. Inoltre, patate rugose con mojo o locas con salsa, formaggio arrosto fritto, carne di Cervera e altro ancora. Questo ristorante si trova a 30,34 km da Cervatos.

La Ginestra

Nel Barrio de Cabrojo a Cabezón de la Sal, dovrai percorrere 41 km da Cervatos a qui, dove potrai gustare piatti fatti in casa, ricche colazioni, hamburger, piatti combinati, ecc.

Dove dormire a Cervatos?

Molto vicino a Cervatos troverete un’ottima offerta alberghiera. Menzioneremo alcuni dei luoghi dove si può riposare più comodamente molto vicino al luogo.

Villa Rosa

Situato a 4,4 km da San Pedro de Cervatos, questo hotel offre camere rinomate con accesso per disabili, TV, bagno privato, piscina, giardino, contatore turistico, servizio sveglia, sale riunioni e Wifi. Vi assicuriamo che passerete un soggiorno molto confortevole qui.

Albergo El Golobar

Questo confortevole hotel offre servizio in camera, scrivania, doccia e piatti da asporto. Si può anche godere della piscina e fare escursioni a piedi. Offre trasporto, lavanderia, Wi-Fi, sveglia e cassaforte. In questo luogo sarete a 4,6 km da Cervatos.

Albergo Vejo

A 5,7 km da Cervatos troverete questo piacevole hotel con camere confortevoli, ristorante, aria condizionata, palestra, campo da golf, discoteche. Inoltre, è possibile usufruire del servizio lavanderia, cassaforte e wifi.

Come arrivare a Cervatos?

Per arrivare in questa piccola città bisogna prendere la N-120. Tra Calzada de los Molinos e Quintanilla, all’incrocio con il P-963. Da lì il Cammino di Santiago continua con l’incrocio con il P-972 e San Román de la Cuba fino a 7 km.

Si noti che l’autostrada Burgos-León, 6 km a nord di cervatos, riduce il traffico sulla N-120.