“Se c’è un posto per vedere, per sentire il passare del tempo, per sentire il silenzio, per sentire l’odore della natura più pura o per assaporare la delicatezza della vite, questo è la Ribeira Sacra: dove nascono i sensi”.

Cañon del Sil

Cosa vedere e fare nel Sil Canyon

In questo articolo si sta per scoprire uno dei paesaggi più impressionanti non solo della Galizia, ma oseremmo dire di tutta la Spagna, stiamo parlando dei Canyon del Sil (Canón do Sil)
È una profonda gola scavata dal fiume Sil vicino all’incontro con un altro importante fiume galiziano, il Miño. Un paesaggio unico che stupisce il visitatore: canyon profondi più di 500 metri, ornati da piccoli vigneti su pendii scoscesi che richiedono sforzi eroici da parte dei viticoltori.

Anche una terra di monasteri, che le hanno dato il nome di Ribeira Sacra. Fu il luogo di nascita del leggendario vino Amandi, così apprezzato dai romani da essere considerato il vero “Oro del Sil” e che i monaci benedettini avrebbero poi prodotto esclusivamente per le cantine di raffinati funzionari ecclesiastici.

1. PERCORSO DEI MONASTERI

In questa zona sono stati costruiti più di 30 monasteri durante il Medioevo, di cui in totale ne rimangono otto. Tutti si trovano nei dintorni del Sil Canyon.

Monastero di Santa Cristina de Ribas de Sil

Situato nella città di Parada de Sil, attira l’attenzione per la sua posizione inaccessibile. Anche se sappiamo tutti che i monaci hanno scelto i luoghi più remoti per il loro ritiro spirituale. La strada per arrivarci è ancora vertiginosa, ma è senza dubbio un’esperienza per gli escursionisti, che potranno godere dei rigogliosi boschi di castagni a due passi dal fiume Sil. Il percorso per raggiungere il Monastero di Santa Cristina da Parada de Sil è perfettamente segnalato. Vi lasciamo il link qui.

Monastero di Santo Estevo de Ribas de Sil

Questo è uno dei monasteri romanici più spettacolari della Spagna. Nella sua costruzione sono stati utilizzati diversi stili, dal romanico al gotico e al rinascimentale. Oggi è stato trasformato in Parador e può essere visitato gratuitamente. Senza dubbio un must da vedere nella Ribeira Sacra.

Monastero di San Pedro de Rocas.

Se iniziate la vostra visita al Canyon del Sil da Ourense, vi consigliamo di visitare espressamente questo piccolo ma particolare monastero scavato nella roccia. È un recinto antico, quasi primitivo, testimone dei primi insediamenti in queste terre di grande valore antropologico.

2. VIEWPOINTS NEL CANYON DEL SIL

Un’altra grande attrattiva della zona è rappresentata dai suoi vertiginosi punti panoramici, dai quali si ottengono impressionanti viste panoramiche. Vi raccomandiamo di avere diversi giorni se volete visitarli tutti per le tortuose strade secondarie.

Balcone di Madrid

  • Balcone di Madrid

  • Miradoiro da Columna

  • Miradoiro de Vilouxe

  • Come Xariñas de Castro

  • Peña de Matacás

  •  Souto Chao

  • Da Ci