Informazione

La tappa di oggi ci porta dalla città di Granja de Moreruela alla città di Zamora, Benavente, seguendo la N-630 fino a svoltare lungo il fiume Esla. Questa tappa non è né troppo lunga né troppo difficile, ma possiamo scegliere di passare la notte a Barcial del Barco, per accorciarla, o se è troppo corta, possiamo allungarla fino a Villabrázaro, che aggiunge 34 chilometri.

 

Carta geografica

Lasciamo il paese di Granja de Moreruela per la croce metallica verso Astorga, che ci condurrà a una pista sterrata sulla strada per la ZA-123 verso Benavente. Seguiamo la strada per raggiungere una strada boscosa vicino alla strada nazionale, dove vediamo un’area di servizio dove possiamo fare una breve sosta. Se continuiamo su questa strada raggiungiamo una pista parallela alla strada nazionale che ci porterà ad attraversare l’autostrada su un cavalcavia e poi ci dirigiamo verso il primo paese della tappa. Santovenia del Esla.

Lasciamo la città di Zamora per andare al ruscello Prado del Valle, salendo fino al cimitero. Da lì ci dirigiamo verso la N-630, che, come siamo abituati, ci accompagna fino ad una strada che gira per raggiungere Villaveza del Agua.

All’uscita, prendiamo un sentiero dal quale vediamo la chiesa di Barcial del Barco, che raggiungiamo in due chilometri.

Andiamo avanti lasciandoci alle spalle Barcial del Barco per arrivare a una via vere che ci porta alla vecchia linea del Ferrovia di Via de la Plata, che attraversiamo per raggiungere il Ponte di Ferro, che governa l’Esla, per continuare tra i pioppi e il fiume fino al villaggio di Villanueva e Azoague. Non rimane molta strada fino a Benavente, quindi ci lasciamo alle spalle Villanueva de Azoague e ci dirigiamo verso la fine della tappa, attraversando l’Avenida Ferial, da dove ci dirigiamo verso la vecchia stazione ferroviaria. Siamo arrivati.

Considerare

A partire da questa tappa, ci avviciniamo sempre di più al Cammino Francese, in particolare ad Astorga, per cui sarà sempre più facile trovare servizi intermedi tra l’inizio e la fine della tappa. Questo ci permetterà di rilassarci un po’ di più, e di non pianificare così tanto l’offerta prima di partire, e di poter riposare un po’ di più in ogni tappa.

Luoghi di interesse

  • Chiesa di San Juan del Mercado – Benavente
  • Torre di Caracol o Castello di La Mota – Benavente
  • Giardini di La Mota – Benavente
  • Chiesa di Santa María de Azogue – Benavente
  • Ospedale dei Pellegrini di La Piedad – Benavente

Piatti tipici

  • Gambe di rana
  • Salsicce
  • Trote della Tera
  • Formaggi
  • Panini Coscarón
  • Agnello da latte e Orejuelas
  • Ciambelle di Trancalapuerta
  • Vino Benavente

Fotografie

Ostelli

Ostello di Granja de Moreruela

Direzione: 49740 Granja de Moreruela, Zamora

Telefono: +34980587005

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello dei pellegrini a Benavente

Direzione: Ctra. de la Estación 49600 Benavente

Telefono: +34 980 634 211

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Città

Granja de Moreruela

Municipio: Granja de Moreruela

Provincia: Zamora

Habitantes: 271