Dal 15 ottobre 2021, la stampa nazionale ha pubblicato una notizia interessante e molto importante per la comunità dei pellegrini, riguardante l’identità delle reliquie di Santiago, ma quale? Presumibilmente ci sono due “Santiagos” nella Cattedrale di Santiago: Santiago Zebedeo “il Vecchio”, i cui resti riposano sotto l’altare della Cattedrale, e Santiago Alfeo, “il Minore”, i cui resti sono nella Cappella delle Reliquie.che contiene le reliquie di decine di santi. Così, una ricerca pubblicata di recente, iniziata 30 anni fa, introduce dubbi su queste reliquie, proponendo che forse sono resti confusi. Che ne dite di fare qualche ricerca?

I due “Santiagos

Santiago Zebedeo, “il Vecchioe i cui resti e la sua presenza a Santiago de Compostela sono responsabili della nascita del Cammino di Santiago nel Medioevo, fu uno dei 12 apostoli dell’ultima cena con Gesù di Nazareth e uno degli amici più stretti di quest’ultimo. È considerato l’evangelizzatore del nord-ovest della Spagna, cioè della Galizia, e la storiografia e la tradizione affermano che fu martirizzato e decapitato negli anni 40 d.C. dal re Erode Agrippa I..

Altare di Santiago el Mayor