Viaggiando per tutto il Via del Nordda Irún a Santiago de Compostela, con il suo 820 chilometri di separazione e in una sola mattina è possibile. Un totale di 1.250 dipendenti di CaixaBank e utenti del suo programma di Azione Sociale lo hanno fatto lunedì 18 ottobre, in occasione della Giornata del volontariato 2021 e come tributo al Anno Santo Xacobeo 2021 e la sua estensione nel 2022.

L’iniziativa

Il Volontariato e azione sociale sono asset fondamentali nel Piano di Responsabilità Sociale d’Impresa di CaixaBank, e nel 2020 hanno celebrato quindici anni di nel 2020 hanno festeggiato quindici anni di lavoro in questo lavoro solidale e impegnato per la società.. Quest’anno, l’iniziativa ha scelto di realizzare il Via del Nord in una sola mattina. Come Juan Pedro Badiola, direttore territoriale del Nord della compagnia, che ha partecipato alla prima fase del progetto da Irun, “Le comunità del nord condividono molte cose, ma una delle più speciali è senza dubbio il Camino de Santiago. Cammino di Santiago”.

“Questo percorso ci unisce per storia, traiettoria e affetto, aggiunge.

Suddivisi in 62 gruppi di 10-20 persone, 1.000 dipendenti di CaixaBank nei Paesi Baschi, Cantabria, Asturie e Galizia in 62 tappe, in una mattina e nello stesso tempo, hanno percorso l’intero Via del Nord da Irún alla Cattedrale di Santiago. Erano anche accompagnati da 250 utenti di 25 organizzazioni sociali con cui CaixaBank collabora, e con i quali sono arrivati intorno alle 14.00 alla Plaza del Obradoiro sotto la pioggia battente di Santiago de Compostela.