Se la vostra idea di una vacanza diversa (ma altrettanto incredibile) comprende il contatto con la natura, le escursioni attraverso bellissimi paesaggi e l’arte all’aria aperta, allora il Percorso delle sculture di Bogarra è un’alternativa perfetta.

Si tratta di una passeggiata di 3 km dove potrete contemplare e godere fino a 60 opere di scultura in pietra, legno e marmo che trasformano il paesaggio, che corre lungo l’Hoz del río Madera, in un museo di scultura in mezzo alla natura.

E ogni anno si aggiungono sempre più opere di questo tipo grazie al lavoro di artisti provenienti da tutta la Spagna, che ogni anno visitano la regione per mostrare la loro arte come eredità attraverso un evento chiamato giornata della scultura del paesaggio, organizzata su iniziativa dell’artista locale Lauren.

Volete saperne di più su questo posto nella provincia di Albacete? Allora date un’occhiata a questo itinerario di viaggio per scoprire quali attività fare e quali attrazioni vedere in una delle destinazioni turistiche che non dovrebbero mai mancare nella vostra lista di luoghi da visitare.

Cosa fare e vedere durante il percorso delle sculture di Bogarra?

Qué hacer y qué ver durante la Ruta de las Esculturas Bogarra

Sì, è vero, le sculture sono un must di questo percorso. E le vedrete durante tutta la camminata, quindi non potete dimenticare la vostra macchina fotografica per catturare le immagini migliori e portarle a casa come un bel souvenir.

La Plaza Mayor di Bogarra è diventata il punto di partenza di questo tour.

Da lì prenderete Muralla Street fino a raggiungere Moral Street. Dopo aver attraversato il ponte sul fiume Madera inizierete il vostro tour di questa zona dal fascino supremo.

Qué hacer y qué ver durante la Ruta de las Esculturas Bogarra II

Il Percorso delle sculture di Bogarra vi porterà dove si trovano le famose opere d’arte all’aperto realizzate con pietra, legno o marmo. Questo sentiero è stato chiamato il Sentiero delle Sculture.

In seguito, si raggiunge la Fuente de la Presa, una bella sorgente d’acqua situata nella stessa roccia dove si trova la nicchia in onore della Virgen de Cortes.

Seguite il sentiero per il Batan de Bogarra, dove vedrete le cascate del Batan. Poi, prendete la via del ritorno verso la Plaza Mayor per concludere uno dei migliori percorsi mai fatti in vita vostra.

Fatti interessanti

Datos de interés

Per molti, la primavera e l’autunno sono i periodi migliori per recarsi ad Albacete e percorrere il Percorso delle Sculture di Bogarra. Tuttavia, la passeggiata è disponibile tutto l’anno.

È una bella e piacevole passeggiata che vi aiuterà a staccare, anche se per qualche giorno, dalla vita stressante della città.

Se avete scelto di viaggiare durante i giorni della manifestazione che si svolge ogni anno a Bogarra, avrete il privilegio di vedere come gli artisti realizzano le loro sculture.

Dove mangiare?

Dopo una passeggiata di diversi chilometri, è giunto il momento di gustare un pasto delizioso. Ancora di più se lo si fa nei ristoranti locali. Ecco la nostra selezione:

Merendero El Batanero

È sicuramente un posto incantevole. Allora l’ideale per mangiare piatti deliziosi dopo aver finito il percorso. È uno spazio piacevole, pulito e accogliente per gustare le cosce di pollo alla griglia o le patate alla griglia in un mucchio. Non dimenticate di chiedere i dolci fatti in casa con tanto amore. Si trova a Paraje Batan a Bogarra.

Tapería Picayo

Polpo, vongole, gamberi e squisite grigliate. Tutto quello che devono servire ne vale davvero la pena. A Tapería Picayo ci sono opzioni per mangiare bene. Le loro porzioni sono abbondanti e i loro prezzi, di desiderio. Si distingue anche per il trattamento amichevole dei responsabili e per l’atmosfera familiare. Si trova nella Plaza de Cabezuelos, Bogarra.

El Batanero

Se la vostra idea è quella di fare un buon pasto dopo il percorso delle sculture di Bogarra, a El Batanero, potrete sicuramente farlo. Le patate con le uova e la carne alla griglia sono due delle sue specialità. Finirete per innamorarvi del suo buon servizio e dell’eccellente atmosfera. Sicuramente vorrete tornare in questo posto situato a Bogarra.

Dove dormo?

Il completamento dell’itinerario di viaggio richiede l’inserimento di posti letto obbligatori. Trovate qui le migliori opzioni di alloggio.

Casa Rural Los Gavilanes

È un luogo confortevole, accogliente e di qualità garantita. Dispone di camere perfette per notti tranquille e servizi di prima classe per soddisfare anche gli ospiti più esigenti. È un posto eccellente situato in via Terreros, 7, Bogarra.

Hotel Val de Pinares

Le sue caratteristiche includono vista sulle montagne, ristorante, piscina all’aperto e confortevoli camere ricche di oggetti d’antiquariato. Non c’è dubbio che l’Hotel Val de Pinares è una delle migliori alternative di soggiorno, quindi se avete il coraggio di trovarlo ad Aldea la Dehesa Val, Bogarra.

Vega Sierra

A pochi chilometri dal Percorso delle Sculture di Bogarra si trova questo albergo a tre stelle che si è distinto per la sua comodità e semplicità. Il servizio è di qualità. Tanto da farvi venire voglia di tornarci tutte le volte che visiterete la regione.

Come arrivare?

Cómo llegar

Dalla città di Albacete a Bogarra c’è una distanza di 75,8 chilometri se si va su strada.

Il viaggio dura 1 ora e 17 minuti. Viaggiare in auto o in taxi è il modo più veloce per arrivare e anche il più economico, quindi se avete già pianificato un weekend nella regione è meglio andare in auto.

Per arrivare a destinazione in modo rapido e sicuro, fate attenzione alle indicazioni della mappa, al GPS e alla segnaletica stradale.