Fare il Cammino di Santiago in bicicletta è un’esperienza che ogni amante del ciclismo dovrebbe provare. Al giorno d’oggi, il percorso giacobeo si è adattato molto bene a questo mezzo di trasporto, offrendo tutti i tipi di strutture e servizi per i ciclisti. Se sei già un esperto delle due ruote, sicuramente non avrai dubbi quando si tratta di scegliere la migliore bicicletta per fare il Camino de Santiago . Ma se hai appena iniziato o sei un dilettante, siamo sicuri che questo articolo ti aiuterà a scegliere il miglior compagno di viaggio.

Cosa si deve sapere prima di comprare una bicicletta per fare il Cammino di Santiago

Se stai pensando di comprare una bicicletta per fare il Camino de Santiago, ti consigliamo di pensare attentamente e valutare il migliore opzioni prima di iniziare. Spesso compriamo cose per un evento specifico, senza sapere davvero come le useremo dopo. Una moto è un investimento troppo grande per finire parcheggiata in un angolo del garage.

Se non hai una bici e sei nuovo al ciclismo, possiamo dirti in anticipo che Ci sono un’infinità di società di noleggio di biciclette specifiche per il Camino de Santiago. È un’opzione molto comoda, ti consigliano consigliandoti la bicicletta più adatta alle tue esigenze, si occupano del trasporto fino al punto di partenza del tuo percorso oltre a fornirti tutta l’attrezzatura necessaria affinché tu non debba preoccuparti di nulla.

D’altra parte, se hai già una bicicletta, qualunque essa sia, devi valutare se è adatta al viaggio. Non ti consigliamo mai di prendere una bicicletta per la prima volta, perché la tua esperienza di bicigrino può essere disastrosa. Dovresti esercitarti nelle stesse condizioni in cui camminerai sul Cammino. Per esempio, se porti delle borse, avrai un peso extra. Dovrai anche abituarti a reagire in modo diverso, a frenare prima delle discese, a fare attenzione nelle curve, a spingere di più nelle salite e a manovrare con più abilità nei momenti difficili.

Bici da strada, mountain bike o e-bike?

Biciclette da montagna

Cominciamo dall’inizio. Se volete godere appieno dell’esperienza, vi consigliamo di seguire sempre il percorso originale . È vero che ci sono tratti che saranno impossibili da percorrere in bicicletta, costringendovi a fare deviazioni su strada. Ma la maggior parte del tempo si pedala su piste forestali e strade sterrate, perfette per una mountain bike.

Le trail bike, conosciute anche come all mountain bike, non sono progettate per un tipo specifico di terreno, ma sono adatte a un po’ di tutto, sentieri forestali, strade sterrate, tratti rocciosi, sentieri di montagna, ecc. Proprio per questa versatilità, sono perfetti per il Camino de Santiago.

Questi tipi di biciclette di solito hanno una sospensione completa con un’escursione da 100 a 130 mm o anche 150 mm, a seconda del produttore. Le salite su questa bicicletta possono essere un po’ faticose, ma si può comunque salire senza problemi e fare lunghe distanze. Non sono così limitate come le bici da enduro e ti permetteranno di andare in discesa più velocemente e in modo più efficiente.