Informazione

Questa è la prima tappa dell’itinerario che attraversa esclusivamente terre galiziane. Questo è un percorso emozionante da A Guarda lungo la spettacolare costa rocciosa del Baixo Miño meridionale, passando per Oia prima di arrivare a Baiona. A Oia potremo conoscere le usanze tradizionali legate ai villaggi di pescatori e a Baiona godremo del suo bel centro storico e di una passeggiata lungo il
Fortezza di Monterreal.

Si noti che questa tappa può essere divisa in due, facendo un primo tratto da A Guarda a Oia e un secondo tratto da Oia a Baiona.

 

Carta geografica

Il nostro tour di oggi è molto semplice. Faremo rotta verso Oia seguendo la costa, con l’Atlantico sempre aperto alla nostra sinistra. Lasceremo A Guarda dal lungomare, seguendo il percorso delle cetarie. Una volta arrivati alla Cetaria Redonda, dovremo seguire le indicazioni per uscire sulla strada PO-552. L’itinerario corre ora sul lato della strada, a volte segnalato, attraversando le contee di A Guarda e O Rosal, terra di ottimi vini, verso la città di Baiona.

L’eremo di San Sebastiano ci accoglierà al nostro arrivo nella città di Oia. Da qui, la strada diventa più interessante man mano che ci si avvicina all’oceano. A questo punto mancano solo pochi metri per raggiungere il villaggio di Portecelo a Oia. Dopo un paio di chilometri lungo la Estrada Real, scenderemo di nuovo su una pista fino a un livello della strada più vicino alla costa.

Camminiamo pochi metri e raggiungiamo la città principale di Oia, perfetta per una sosta, riposare e anche mangiare.

Prendiamo la pista che scende alla spiaggia di Oia, all’altezza di Punta Ourelluda, usciremo di nuovo sulla strada. Il Glasgow Hotel e una stazione di servizio serviranno come riferimento per attraversare la strada a destra dopo averli superati. Ora il sentiero corre lungo un livello più alto di strada, da dove le viste della costa saranno mozzafiato. Il sentiero ci riporterà alla strada di Porto Mougás.

Da Porto Mougas rimane poco tempo per raggiungere la nostra destinazione a Baiona. Dovremo solo attraversare le località di Pedra Rubia, A Ermida, As Mariñas e Baredo, e arriveremo a Baiona.

Fortezza Monterreal Baiona

Baiona è un luogo perfetto per fare una sosta durante il tragitto, oltre ad essere una delle città costiere più belle della regione. Galizia, ha monumenti emblematici come il Lafortezza di Monterreal, la replica della Carabela Pinta o la Vergine della Roccia; per non parlare delle sue spiagge, situate a due passi dal percorso.

Considerare

Coloro che desiderano visitare il Forte di Santa Tecla possono recarsi al Museo Archeologico, da dove partono le visite guidate organizzate dall’Amministrazione Comunale nei fine settimana e nei giorni festivi di luglio, agosto e settembre. Le visite iniziano alle 12:30 e alle 17:00 e durano 90 minuti, con un tour che inizia al Museo e continua la discesa a piedi fino al
Fortezza di Santa Trega
. A causa di questo e della lunghezza della tappa, è molto importante pianificare bene la tappa prima di lasciare A Guarda, se vuoi visitare questi luoghi e non arrivare troppo tardi a Baiona.

Luoghi di interesse

  • Cetaria rotonda
  • Eremo di San Sebastian
  • Monastero di Santa Maria di Oia
  • Il Gamboa
  • Castro di Chavella
  • Faro di Cabo Silleiro
  • Fortezza di Monterreal
  • Vergine della Roccia
  • Caravella La Pinta

Piatti tipici

  • Continuiamo con il pesce e i frutti di mare
  • Riso ai frutti di mare
  • Caldeirada di pesce
  • Vino bianco di Rías Baixas

Fotografie

Ostelli

Ostello dei pellegrini a A Guarda

Direzione: Rúa Puerto Rico, 7, 36780 A Guarda

Telefono: +34 619 258 075

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello Estela do Mar

Direzione: Rúa Laureano Salgado, 15, 36300 Baiona

Telefono: +34 986 133 213

Email: [email protected]

Web: https://www.esteladomar.com

Città

A Guarda

Municipio: A Guarda

Provincia: Pontevedra

Habitantes: 10025

Baiona

Municipio: Baiona

Provincia: Pontevedra

Habitantes: 12134