Il Cammino Portoghese in bicicletta da Oporto è il percorso perfetto per tutte quelle persone che non possono vivere senza il mare. Un percorso ideale per i principianti in quanto presenta un terreno pianeggiante e comodo che segue la costa, sempre con un occhio all’Oceano Atlantico. Dalla città bohémien di Porto, scoprirai importanti città nel nord del Portogallo, spiagge ed estuari fino a oltrepassare il confine e goderti le splendide viste offerte dalla foce del Miño. Una volta in Galizia, attraverserai bellissimi villaggi di pescatori e città importanti come Vigo e Pontevedra fino ad entrare nell’interno della Galizia seguendo il tradizionale itinerario del percorso verso Santiago de Compostela.

Precio
Da
480€

Itinerario di viaggio

Inizierai la tua avventura nella bella e bohémien di Porto, che ospita un gran numero di siti del patrimonio e eredità culturali della storia portoghese. Ti consigliamo di arrivare in città la mattina, lasciare le tue cose negli alloggi ed uscire. Puoi iniziare la tua visita in Avenida de los Aliados, il cuore della città, il fiore all’occhiello per la gente del posto e un luogo di incontro e una moltitudine di eventi culturali. Fai un salto a Praza da Liberdade e passeggia fino alla famosa e bellissima libreria Lello e Irmão. Più tardi e immediatamente accanto, è obbligatorio visitare la Torre dei Chierici. La città di Porto è, in breve, un magnifico inizio per il Cammino Portoghese in bicicletta.

Per uno spuntino vi consigliamo di provare le famose ragazze francesi e per dessert una torta alla crema. Dopo aver mangiato si può scendere a fare una passeggiata verso Ribeira, passando per la stazione di São Bento e la Cattedrale. Porto è una città meravigliosa in cui perdersi tra le vie della sua zona monumentale… ciottoli, maioliche, colori, vino, cultura e tradizione si fondono tra i suoi vicoli.

Abbiamo iniziato il primo giorno di questa fantastica esperienza, quindi andremo sui pedali. Il Cammino Portoghese lungo la costa parte da Porto lungo la riva del fiume, attraverso piste ciclabili e placide spiagge con comodi sentieri per pedalare.

Le dinamiche che dovrai seguire durante tutto il viaggio saranno le seguenti: pedala il più vicino possibile all’Oceano Atlantico, quindi se hai dubbi in qualsiasi momento dovresti sempre cercare il mare. I primi 10 chilometri ti portano a Matosinhos. Per salvare l’area portuale dovremo attraversare un ponte con traffico abbondante che può creare un po ‘di confusione a causa della grande presenza di rotatorie e svolte. Ricordati di cercare il mare!

La prossima tappa del percorso sarà la spiaggia di Leça da Palmeira, passando accanto a un imponente faro e, poco più avanti, una brutta zona industriale che spezzerà un po ‘la bellezza della passeggiata.

Superato lo stabilimento, arriverete a Labruge, dove potrete fermarvi per riposarvi prima di iniziare una piccola salita che vi porterà un po ‘lontano dal mare per un paio di chilometri. Tornerai nell’azzurro dell’oceano a Moreiro con 25 km alle tue spalle. Il percorso prosegue attraversando città come Azuara e Vila do Conde fino a raggiungere senza troppe difficoltà Póvoa do Varzim, dove troveremo tutto il necessario per riposare.

Saluterai Póvoa de Varzim pedalando allegramente lungo una pista ciclabile che attraversa la città. Quando raggiungi la fine della spiaggia, continuerai la tua peculiare passeggiata lungo il mare. I primi chilometri della giornata vi porteranno lungo le spiagge, allontanandovi momentaneamente dal mare per attraversare la strana zona di serre e campi coltivati.

Dopo aver raggiunto il piccolo comune della Puglia, ti avvicinerai a un’area di boschi e pinete che portano alla spiaggia di Bofins. Qualche chilometro in più e sarete a Esposende, un posto perfetto dove fermarsi.

Continuerai il percorso fino al cimitero di Castelo de Neiva su un pendio piuttosto duro, ma che sarà ricompensato dall’atmosfera di pellegrino che la zona ha per la presenza di rifugi.Su un terreno più ciclabile, arriverai a Chafé e dopo una leggera salita di 2 chilometri avrete una vista imbattibile della prima città della giornata: Viana do Castelo. Fai attenzione durante la discesa, poiché i segnali possono creare confusione, non dovresti mai lasciare la strada.
Continuerai a pedalare cercando la parte alta della città, verso la bellissima basilica di Santa Luzía. Spostandoci verso nord raggiungerai nuovamente il mare, circolando parallelamente per alcuni chilometri.

Dopo aver attraversato una zona di strade labirintiche, muri in pietra e ciottoli, si giunge a un piccolo anfratto, in una zona di fiumi, cascate e mulini ad acqua. Gli ultimi 20 km della tappa corrono tra boschi di pini ed eucalipti e occasionali pendenze ripide. Dopo aver attraversato un ponte e un ruscello, arriviamo alle prime case a Vila Praia de Ancora.

È ora di salutare Vila Praia de ncora. Pedalerai sul lungomare fino a raggiungere un piccolo forte in pietra vicino al porto. Continuerai sempre verso nord e vicino al mare.

Non ti ci vorrà molto per raggiungere Caminha, dove potrai fermarti per riprendere le forze durante la giornata. Ora devi recarti al molo dei traghetti per attraversare il fiume Miño e il confine con il Portogallo, accedendo così alla città di A Guarda.

Dopo aver costeggiato le pendici del Monte Santa Tecla, arriviamo al porto di A Guarda, dove potrete cogliere l’occasione per assaggiare un buon piatto di pesce o frutti di mare.

Saluterai A Guarda lungo un bellissimo sentiero roccioso in riva al mare, con alcuni tratti in cui dovrai scendere dalla bici, ma ne varrà la pena per la bellezza del paesaggio. Dopo aver superato Oia, proseguirai lungo un placido sentiero in riva al mare. I restanti 17 chilometri continueranno ad essere attaccati all’oceano e, dopo aver costeggiato una montagna, si accederà a Baiona, concludendo la giornata.

Saluterai Baiona pedalando in una zona residenziale che gradualmente ti condurrà in un ambiente più rurale con paesi sparsi, intervallati da qualche tratto boscoso. Dopo aver percorso un tratto su strada, raggiungerai una serie di villaggi prima di raggiungere la prima tappa della giornata, la città di Vigo.

Dopo la sosta prevista, lascerete Vigo seguendo una lunga strada attraverso tranquilli paesini, dopo diversi chilometri le case saranno sostituite da alberi e meravigliose viste panoramiche sulla città di Vigo e sull’estuario, pieno di zattere; sullo sfondo si vedono anche le Isole Cíes.

Scenderai con questa meravigliosa foto fino alla città di Redondela, dove potrai fare un’altra sosta tecnica. Da questo punto solo 6 km vi separano da Arcade, un piccolo villaggio di pescatori famoso per le sue ostriche. Quindi sai, buon posto per mangiare.

Poco dopo aver salutato Arcade, ti godrai una delle ambientazioni più iconiche dell’intero Camino Portugues, Ponte Sampaio. Si tratta di un colossale ponte di pietra che attraversa il fiume Verdugo e sul quale, durante la Guerra d’Indipendenza, si combatté una battaglia che portò al ritiro delle truppe francesi in Galizia. Dopo aver attraversato il ponte, pedalerai oltre pazos, granai, croci e piccoli villaggi fino a raggiungere Pontevedra.

Ultima tappa del tuo Cammino Portoghese lungo la costa in bicicletta da Oporto! Oggi ti consigliamo di partire presto per poter sfruttare al meglio la giornata nella capitale galiziana. Dopo aver attraversato il fiume Lérez, il sentiero lascia Pontevedra e conduce all’Osservatorio delle Marismas de Alba, una vasta zona umida di 80 ettari che ospita centinaia di specie vegetali e 123 specie di uccelli. Il percorso si snoda lungo strade dove convergono una moltitudine di incroci e passaggi a livello, quindi è necessario prestare la massima cautela. Arrivati a Briallos, vi consigliamo di deviare mezzo chilometro per visitare le Cascate di Barosa, uno scenario naturale di straordinaria bellezza, con una bellissima cascata di 60 metri e quattordici mulini disposti lungo le cascate. Poco dopo arriverai a Caldas de Reis, uno dei villaggi termali più famosi della Galizia e un buon posto dove fermarsi e riprendere le forze.

La tappa successiva sarà Padrón, da dove non puoi partire senza provare i loro famosi peperoni e scoprire se sono caldi come si dice … o no. A Padrón c’è anche il famoso “Pedrón”, la pietra con cui legavano la barca che trasportava le spoglie dell’apostolo Santiago.

L’ultimo tratto attraversa boschi, incroci, ponti e antiche chiese fino a raggiungere le parrocchie di Teo e Ames, preludio a Santiago de Compostela. Non resta che assaporare gli ultimi chilometri e passeggiare per il centro storico di Compostela fino a fare il tuo ingresso trionfale in Plaza del Obradoiro.

Sei a Santiago! Sentiti felice e orgoglioso di aver completato il tuo Cammino Portoghese da Porto lungo la costa in bicicletta. Ora non ti resta che ritirare il certificato di Compostela e goderti un’incredibile giornata alla scoperta della capitale galiziana.

Congratulazioni! Hai completato il tuo Cammino Portoghese in bicicletta da Porto lungo la costa. L’ultimo giorno che invii, puoi tornare a casa o goderti un altro giorno a Santiago. Ed è proprio così, quanto è bella Compostela.

Sapevi che tutte le strade finiscono a Finisterre? Se avete voglia di pedalare, vi incoraggiamo a completare i 90 chilometri che separano Santiago da Finisterre. Il percorso più magico e spirituale che nasconde veri tesori come Ponte Maceira, uno dei borghi più belli della Spagna o il tramonto del faro di Finisterre, uno dei più belli al mondo.

Mappa del cammino

Tipo di alloggio

Dettagli

Servizi inclusi

7 giorni / 6 notti di alloggio7 giorni / 6 notti di alloggio
Trasferimento dei bagagli durante le tappeTrasferimento dei bagagli durante le tappe
Documentazione completaDocumentazione completa
Credenziale del pellegrinoCredenziale del pellegrino
Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24
Assicurazione di viaggioAssicurazione di viaggio

Servizi opzionali

ServizioIn hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa)
ColazioneColazione45€ per persona
MP (colazione e cena)MP (colazione e cena)130€ per persona
Supplemento per camera singolaSupplemento per camera singola120€ per camera singola
Notte extra a Santiago de CompostelaNotte extra a Santiago de Compostela55€ (Cam. singola) / 70€ (cam. doppia)
27” Noleggio mountain bike27” Noleggio mountain bike215€ per bicicletta
29” Noleggio mountain bike29” Noleggio mountain bike175€ per bicicletta
Noleggio di biciclette elettricheNoleggio di biciclette elettriche270€ per bicicletta
Colazione Colazione
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 45€ per persona
MP (colazione e cena) MP (colazione e cena)
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 130€ per persona
Supplemento per camera singola Supplemento per camera singola
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 120€ per camera singola
Notte extra a Santiago de Compostela Notte extra a Santiago de Compostela
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 55€ (Cam. singola) / 70€ (cam. doppia)
27” Noleggio mountain bike 27” Noleggio mountain bike
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 215€ per bicicletta
29” Noleggio mountain bike 29” Noleggio mountain bike
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 175€ per bicicletta
Noleggio di biciclette elettriche Noleggio di biciclette elettriche
In hotel, pensioni e case rurali di Oporto (variante sulla costa) 270€ per bicicletta

Fotografie

Domande frequenti

Il Camino de Santiago in bicicletta include i seguenti servizi:
  • Alloggio
  • Trasporto bagagli
  • Dossier con informazioni sulle tappe
  • Credenziale del pellegrino
  • Assistenza telefonica 24 ore su 24
  • Assicurazione di viaggio
Inoltre, puoi personalizzare il tuo viaggio aggiungendo i seguenti servizi opzionali:
  • Colazione o mezza pensione
  • Notte extra all'inizio o alla fine della tappa
  • Noleggio di biciclette
A differenza dei viaggi di gruppo, nessun servizio di autobus, guida o veicolo di supporto è incluso tra le tappe. Ma avrete una hotline 24 ore su 24 dove potrete contattarci in caso di qualsiasi problema o imprevisto, che risolveremo rapidamente.
Sì, avrete la totale libertà di scegliere la vostra data di partenza. Tuttavia, se vuoi fare il tuo Camino de Santiago nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio, ti consigliamo di verificare la disponibilità prima di prenotare. In questo periodo dell'anno la maggior parte degli alloggi è chiusa e molti servizi potrebbero non essere disponibili.
Nei suoi documenti di viaggio, troverà i nomi degli alloggi che le sono stati assegnati, così come il loro numero di telefono di contatto e l'ubicazione.   Come regola generale, tutti gli alloggi si trovano nel centro delle diverse città lungo il Camino de Santiago, senza bisogno di deviare troppo dal percorso. Ma a volte, per mancanza di disponibilità, è possibile che alcuni alloggi siano un po' lontani dal villaggio o addirittura nelle città vicine.   Per tutti gli alloggi che si trovano ad una distanza considerevole dal percorso del Camino, vi forniremo un servizio di taxi gratuito che potrete utilizzare per raggiungere il vostro alloggio e tornare al Camino la mattina successiva.   In ogni caso, si tratta di eccezioni che vi informeremo al momento della prenotazione.
Il servizio di trasporto bagagli di default è incluso in tutti i nostri viaggi e non è necessario richiederlo. Potrai fare il Camino de Santiago senza il tuo bagaglio sulle spalle con la tranquillità che la tua valigia sarà al tuo prossimo alloggio al tuo arrivo.   Insieme alla credenziale riceverete anche degli adesivi, che dovrete ricoprire con le informazioni richieste e attaccare in un posto visibile sulla vostra valigia.   Una volta arrivati al vostro alloggio, vi consigliamo di chiedere alla reception dove potete lasciare i vostri bagagli. Dovrete lasciare il vostro bagaglio nel luogo indicato la mattina presto perché il nostro trasportatore lo prenda. In questo modo, quando arriverai al tuo prossimo alloggio i tuoi bagagli saranno già lì.
Sì, ci assicuriamo che tutti gli alloggi assegnati abbiano un posto dove puoi lasciare la tua bicicletta sana e salva.
Abbiamo mountain bike di alta qualità e biciclette elettriche che puoi affittare durante tutto il Cammino. Controlla i dettagli qui.
Con ogni viaggio includiamo un'assicurazione obbligatoria che vi coprirà per qualsiasi inconveniente che possa sorgere durante il Camino de Santiago. Le invieremo la polizza assicurativa insieme ai suoi documenti di viaggio.
L'assicurazione di viaggio di base inclusa nei nostri pacchetti ha un'ampia copertura contro gli imprevisti, con la quale avrete anche l'assistenza medica garantita e numerosi benefici che potete consultare nelle Condizioni Generali di Assicurazione di Viaggio.
Nei suoi documenti di viaggio troverà un numero di telefono di emergenza dove siamo disponibili 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno. In questo modo viaggerai con tranquillità sapendo che uno dei nostri accompagnatori ti aiuterà a risolvere rapidamente qualsiasi problema, incidente o dubbio che potresti avere lungo il tuo Camino de Santiago.
Puoi fare la tua prenotazione in diversi modi: Attraverso il nostro sito web: Selezioni il percorso che desidera e segua i passi indicati nel modulo. Avremo bisogno dei tuoi dati personali e di quelli dei tuoi accompagnatori, potrai selezionare il tipo di alloggio, la distribuzione delle camere, i pasti, i trasferimenti, il noleggio di biciclette, ecc. Per e-mail: Se non sai come fare la tua prenotazione attraverso il nostro sito web, hai bisogno di un viaggio personalizzato, o ti abbiamo già inviato un preventivo, puoi inviarci una e-mail a [email protected] Vi invieremo un modulo da compilare e le istruzioni per il pagamento. Importante: Nel caso in cui i percorsi o i servizi presenti sul web non si adattino alle sue esigenze specifiche, può chiederci un preventivo personalizzato che si adatti a ciò che sta cercando. Se avete domande o problemi durante la prenotazione, contattateci al 981 96 68 46 e saremo felici di aiutarvi.
Visualizza tutti i viaggi
Prenota il viaggio
Prenota il viaggio